Gravity Rush 2: Famitsu intervista Toyama sul futuro della saga

Gravity Rush 2

L’ultimo numero di Weekly Famitsu presenta un’intervista a Keiichiro Toyama, director di Gravity Rush 2, da cui trapelano nuove informazioni sul futuro della serie e sui prossimi lavori del team di sviluppo. Di seguito, un sommario delle domande e risposte più rilevanti.

Ci saranno patch successive al day one?

Toyama: “Non penso che sarà necessaria una patch, ma non sappiamo ancora come si comporterà l’online finché non lo proveremo effettivamente.”

Riguardo il DLC “The Ark of Time – Raven’s Choice”…

“Riguarderà ciò che succede all’arca e ai bambini visti alla fine del primo gioco. Inizialmente volevamo inserire questa porzione di storia nel gioco principale, ma abbiamo deciso di tagliarla fuori perché chi non ha giocato al titolo precedente non l’avrebbe compresa. Saranno necessarie circa cinque ore per portare a termine il DLC.”

Riguardo il futuro di Gravity Rush…

“È ancora tutto da decidere, ma sento di aver messo tutto me stesso in questo titolo, così, se mai dovessi realizzarne un sequel, vorrei che fosse qualcosa di completamente nuovo. Per esempio, se ci sarà un nuovo hardware che consentirà nuovi metodi espressivi, potrei accettare di lavorarci.”

Quali sono i prossimi piani del team di sviluppo di Gravity Rush?

“Dato che il team si trova in buono stato, vorrei continuare a utilizzare il suo valore per creare un nuovo titolo. Non ho ancora avuto modo di pensare a nuovi giochi, ma non penso che saranno così tanto diversi da ciò che ho realizzato fino a questo momento. Penso che girerà attorno al genere action/adventure.”

Gravity Rush 2 è disponibile in Europa dal 18 gennaio, in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte: Weekly Famitsu via Gematsu

Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more