Hideo Kojima svela nuove informazioni su DEATH STRANDING

DEATH STRANDING

Premessa: adoro Hideo Kojima. Adoro lui, la sua mente malata, il suo cervello disturbato, i suoi occhiali (?) e soprattutto i suoi giochi (tranne The Phantom Pain, ma questa è un’altra storia). Tutto ciò vi serva per comprendere il perché io possa riferirmi Kojima-san come a un Dio sceso in Terra o a un qualcosa che gli si avvicini parecchio.

Detto ciò, nel corso della conferenza Sony che ha aperto le danze del Tokyo Game Show questa mattina, il nostro amato Kojima ha deciso di svelarci qualche nuova indiscrezione sul suo DEATH STRANDING, partendo dalla sua tipologia: si tratterà di un action open world, dotato di alcune funzionalità online. Ovviamente non ci è ancora dato sapere altro relativo al gameplay, se non che il tema principale sarà incentrata sulle connessioni tra i giocatori, legati fra di loro attraverso diversi mezzi. Inoltre, è stato confermato il supporto al 4K/HDR, pienamente compatibile con l’ultima annunciata PlayStation 4 Pro.

Detta così può sembrare una cosa molto astratta e senza senso, ma è proprio ciò che mi piace di quest’uomo. Chi tra di voi ha giocato la saga di METAL GEAR SOLID sa benissimo che la mente contorta di Kojima-san ha partorito alcuni degli intrecci narrativi più complicati della storia videoludica. E questo DEATH STRANDING sembra proprio non voler essere da meno.

Ovviamente, conoscendo per bene i nostri polli, nessuno all’interno di KOJIMA PRODUCTIONS si farà scappare nulla a riguardo a meno che non sia espressamente deciso, quindi non ci resta che attendere, sperare e pregare: uno, per non dover aspettare i millenni prima di poter ammirare il gioco; due, sperare che tutto ciò che non andava bene in MGS V non venga minimamente riproposto. In ogni caso, LEGGERE PREMESSA, quando si tratta di Hideo Kojima, possiamo stare tranquilli che tirerà fuori il suo solito giocone; magari non apprezzato da tutti, ma sicuramente dal sottoscritto.

Fonte: Sony Interactive Entertainment via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games