Mega Man 11 e l’abbandono di Keiji Inafune

Mega Man 11

Sul numero di dicembre di Game Informer è riportata una breve intervista a Kazuhiro Tsuchiya e a Koji Oda di CAPCOM, rispettivamente producer e director dell’appena annunciato Mega Man 11.

Kazuhiro Tsuchiya ha raccontato al mensile della lunga attesa tra l’uscita di Mega Man 10 (distribuito in formato digitale nel lontano 2010 per Nintendo Wii, PlayStation 3, Xbox 360 e PC) e il nuovo Mega Man 11 (in uscita verso la fine del 2018 per Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC), specificando che parte del problema è stato l’abbandono di Keiji Inafune. Il papà del robot azzurro lasciò alla CAPCOM un vuoto incolmabile, rallentando drasticamente il franchise.

Tsuchiya ha poi spiegato: “Ad essere onesti, quando Inafune lasciò la CAPCOM si abbatté una brutta atmosfera su tutta la compagnia. Era difficile per chiunque anche solamente dire di voler lavorare sulla serie di Mega Man. Inafune-san era il leader del franchise ed è grazie alle sue brillanti idee che ha ottenuto il successo mondiale di cui gode. È una verità assoluta. Così, quando se ne andò, ci fu un senso di vuoto totale e un sentimento di inadeguatezza per chiunque nel prendere le redini della saga.

Oda invece è intervenuto ribadendo che Mega Man non doveva essere abbandonato, solo per l’assenza di Keiji Inafune e ha aggiunto: “Sento che Mega Man è uno dei pilastri portanti della compagnia. Alla fine ci siamo chiesti come avremmo dovuto comportarci con la serie, sarebbe il caso di lasciare Mega Man nel passato di CAPCOM e lasciarlo in disparte? Ma una decisione del genere sarebbe stato un gesto folle! Mega Man è troppo prezioso per essere messo da parte, sarebbe uno spreco abbandonarlo solo perché Inafune se n’è andato.

In conclusione Tsuchiya ha riferito qualcosa che Inafune gli disse molti anni prima: “Quando Inafune era ancora il nostro boss ci disse che non avremmo mai dovuto far ristagnare i nostri brand, ma di continuare ad andare avanti. Infatti è questo quello che abbiamo fatto, nonostante l’assenza di sette anni abbiamo continuato a muoverci in avanti, cercando di capire quale sarebbe dovuto essere il nostro passo successivo.

Infine i ragazzi di Game Informer hanno avuto la conferma da CAPCOM che Mega Man 11 avrà una distribuzione digitale e una retail.

Fonte: Game Informer via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione