Uchu Kyodai – Fratelli nello spazio si avvia verso la conclusione

Uchu Kyodai - Fratelli nello spazio si avvia verso la conclusione

Una nuova comunicazione arrivata dalla newsletter ufficiale di Uchu Kyodai, la serie manga di Chūya Koyama, ha rivelato che l’opera si trova attualmente nel suo stage finale, e che presto raggiungerà la propria conclusione.

Proprio a gennaio 2022, lo stesso Koyama rese nota l’intenzione di iniziare con l’arco narrativo finale della serie entro l’anno, che a quanto pare è riuscito a rispettare. Ma le indiscrezioni riguardo la volontà dell’autore di concludere il manga arrivarono già a fine 2017, quando l’autore rivelò che ormai le vicende si stavano avvicinando alla conclusione, affermando “non ho idea per quanti anni ancora continuerà, ma ci stiamo avvicinando alle battute finali. Potrebbe essere una cosa lunga, ma apprezzerei il vostro supporto da qui in poi“.

Nato nel 2007 sulle pagine della rivista Morning di Kodansha, la serie è poi arrivata anche in Italia grazie all’editore Star Comics con il titolo Uchu Kyodai – Fratelli nello spazio. Ecco una piccola introduzione alla storia:

Finora il destino ha riservato a Hibito e Mutta Nanba esistenze diverse, praticamente opposte in termini di soddisfazione personale e successo lavorativo: se il primo è tra gli astronauti selezionati dalla NASA per far parte dell’equipaggio della prima missione spaziale di lunga permanenza sulla Luna, il fratello è stato licenziato dall’azienda per cui lavorava come designer, ormai in preda alla crisi. Il loro futuro, tuttavia, non è ancora stato scritto: da sempre i due sognano di raggiungere insieme lo spazio, e per mantenere la promessa che si sono fatti da bambini è necessario che le loro strade convergano…

Fonte: Newsletter ufficiale via Anime News Network

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.