Hokuto ga Gotoku: nuove immagini e mini-giochi

Hokuto ga Gotoku

SEGA quest’oggi (dopo il trailer di ben 6 minuti che vi abbiamo mostrato due settimane fa) ha rilasciato nuovi screenshot per il suo Hokuto ga Gotoku, il titolo ispirato alla famosa serie conosciuta in Italia con il nome di Ken il Guerriero, portando alla luce nuove informazioni sulla trama e sulle nuove feature.

Il gioco narrerà le vicende di Kenshiro che, in un mondo devastato dalla guerra nucleare, partirà alla ricerca dell’amata Yuria (che credeva deceduta in seguito al rapimento da parte del Maestro di Nanto, Shin) dopo aver sentito voci misteriose sulla sua apparizione presso la città di Eden, detta la “città dei miracoli“. Questa farà da sfondo all’avventura e sarà possibile esplorarla liberamente anche a bordo di un buggy interamente customizzabile: si potranno scegliere i materiali e i miglioramenti, potrà essere attaccato dai fuorilegge durante il viaggio e si potranno ingaggiare vere e proprie gare di rally per vincere premi.

Sempre all’interno delle mura di Eden sarà possibile giocare a diversi mini-giochi sia durante il giorno che nel corso della notte, dal quartiere a luci rosse fino al deserto che costeggia la città.

  • In “Bartender Ken” il protagonista vestirà i panni di un barista che dovrà realizzare i giusti cocktail per risolvere i problemi dei suoi clienti, tutto attraverso la leggendaria tecnica di Hokuto (e non è uno scherzo).
  • In “Death Batting” si dovranno invece abbattere dei nemici a cavallo delle loro rombanti motociclette con l’uso di un pilastro d’acciaio.
  • Con “Kenshiro’s Clinic” invece il nostro personaggio veste i pani di una crocerossina, chiamato a curare i malati di Eden attraverso l’uso delle sue speciali tecniche in una sorta di rhythm game in cui bisognerà premere i tasti al momento giusto per toccare i punti di pressione.
  • Infine, in “Black Suit Kenshiro” Ken si trasforma in un buttafuori per i night club della città, con l’obiettivo di mantenere alta la sicurezza e incrementare le vendite dei locali, occupandosi all’occasione dei clienti più rumorosi, a modo suo.

Come ciliegina sulla torta scopriamo in conclusione che sarà possibile, durante i viaggi nel deserto, reperire alcune vecchie scatole contenti vari tipi di oggetti e collezionare cartucce di giochi old school, come una copia giocabile di Hokuto no Ken per SEGA Master System.

Vi lasciamo infine alla visione degli screenshot, in calce all’articolo, ricordandovi che l’uscita di Hokuto No Ken è prevista su suolo nipponico per il 22 febbraio 2018, in esclusiva PlayStation 4.

Hokuto ga Gotoku – Nuove immagini

Fonte: SEGA via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Rika
Neolaureata alle prese con l’obbligo morale di intraprendere una vita da adulta, la sua vera casa è Eorzea (FFXIV) e spera di iniziare a lavorare nell’industria dei videogames prima dell’uscita di KINGDOM HEARTS III (quindi, forse, non ce la farà mai).
ilCirox Channel - Memes, offerte e games