Gintama Rumble – Nuove informazioni da Weekly Jump

Gintama Rumble

Tramite le pagine del nuovo numero di Weekly Jump vengono confermati ulteriori capitoli, boss e personaggi di supporto che appariranno in Gintama Rumble, trasposizione videoludica del celebre manga creato da Hideaki Sorachi.

Nella modalità “Long-Form Retrospective Rumble Mode” sarà possibile affrontare gli archi narrativi intitolati “Shogun Assassination” e “Farewell, Shinsengumi” dove, in quest’ultimo capitolo, dovremo affrontare Utsuro che apparirà come uno dei boss. Il leader dei Tenshouin Naraku avrà la capacità di teletrasportarsi e scatenare un attacco ravvicinato, senza mai esporre il fianco.

In relazione ai capitoli giocabili, saranno disponibili anche costumi alternativi per Isao Kondo, Toushirou Hijikata e Kotarou Katsura, mentre potremo contare sull’aiuto di due nuovi personaggi di supporto: Zenzou Hattori e Ayame Sarutobi.

Come ciliegina sulla torta, Jump riporta lo screenshot di una scena con Gintoki che lancia una “Kamehameha” degna dell’invincibile Goku!

Nel prossimo numero del settimanale verranno forniti ulteriori dettagli sul gioco. Non ci resta che contare i giorni.

Gintama Rumble uscirà in Giappone su PlayStation 4 e PS Vita il 18 gennaio 2018, stesso giorno in cui verrà distribuita anche la versione asiatica con testi in inglese.

Cos’è Gintama?

Gintama è un manga comico giapponese scritto e disegnato da Hideaki Sorachi. È stato serializzato a partire dall’8 dicembre 2003 sulla rivista settimanale Weekly Shonen Jump di Shūeisha ed è stato raccolto in volumi a partire da aprile 2004. In Italia il manga è stato distribuito dalla Planeta DeAgostini fino al diciottesimo volume, per poi interrompere la pubblicazione. A partire da aprile 2015 la casa editrice Star Comics ha iniziato a pubblicare l’intero manga, ripartendo dal primo volume.

La trama si concentra su un eccentrico samurai, Gintoki Sakata, il suo (parziale) apprendista Shinpachi Shimura, e una giovane aliena, Kagura. Tutti e tre sono dei liberi professionisti che cercano lavoro come “tuttofare” per pagare l’affitto mensile, cosa che solitamente non accade. Gintama spesso parodizza le situazioni e personaggi tipici di manga e vita reale.

Fonte: Weekly Jump via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games