STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town arriva su PlayStation 4

STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town SPECIAL arriva su PS4 in Giappone

Il prossimo 28 luglio in Giappone approderà su PlayStation 4 il gioco di Marvelous! STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town, già precedentemente rilasciato su Nintendo Switch e PC. Questa edizione SPECIAL includerà tutti i contenuti del DLC Expansion Pass, che aggiungono al gioco base novità quali nuovi scenari e outfit aggiuntivi.

Su un eventuale rilascio in Occidente non ci sono ancora informazioni certe, ma probabilmente basterà attendere fino al PAX East 2022, che si terrà a Boston dal 21 al 25 aprile, per avere ulteriori notizie in merito.

STORY OF SEASONS è la prosecuzione di quello che era noto in Occidente come Harvest Moon nell’era SNES, ove il giocatore era chiamato a simulare a tutto tondo la vita da agricoltore talvolta accompagnato da una leggera trama di fondo a trainare il gameplay. Vi ricordiamo inoltre che tra le più recenti incarnazioni della saga troviamo Doraemon: Story of Seasons, titolo crossover con la famosa opera del recentemente scomparso Fujiko A. Fujio.

Di seguito possiamo vedere un trailer della versione PS4 del titolo.

AGGIORNAMENTO (08/04 ore 15:31)Marvelous Europe ha annunciato che la versione PlayStation 4 del gioco verrà rilasciato anche in Occidente nel corso dell’estate, ma sarà intitolato semplicemente STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town. Il titolo verrà distribuito sia in edizione fisica che in digitale al prezzo di lancio di 39,99 €, ma al momento non sono stati rilasciati ulteriori dettagli. Non ci resta dunque che attendere.

STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town SPECIAL – Trailer di annuncio

Fonte: Marvelous! via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Costantemente assetato di videogiochi dalla tenerissima età di 3 anni, ad oggi risulta impossibile staccarlo da una console anche con un armageddon in corso. Completa qualunque gioco gli capiti sotto mano come se fosse l'ultima cosa che fa. Se potesse dare un rene pur di incontrare il suo dio Kojima, lo farebbe senza esitare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.