Dragon Ball XenoVerse 2 – Come trovare le Sfere del Drago

Dragon Ball XenoVerse 2 - Come trovare le Sfere del Drago

Eccoci giunti alla seconda guida di Dragon Ball XenoVerse 2, il nuovo capitolo della serie targato BANDAI NAMCO Entertainment e Dimps, ormai disponibile sul nostro territorio da quasi due settimane. Nella prima guida abbiamo trattato elementi basilari che potevamo già affrontare nelle prime fasi della nostra avventura, ma è tempo di andare avanti. Oggi inizieremo a entrare più nel vivo dell’azione, ovvero nella consueta ricerca delle ambite Sfere del Drago.

Le Sfere del Drago

Come scritto anche all’interno della recensione, XenoVerse 2 offrirà ben due modi per raccogliere le sfere e, nonostante uno dei due metodi abbia vita breve, il secondo, più classico, è quello che ci ritroveremo a utilizzare praticamente sempre.

Il nuovo metodo per cercare le Sfere del Drago potrà essere effettuato direttamente all’interno di Conton City, grazie ad alcuni personaggi segnalati su mappa da un’apposita icona. Questa icona, un piccolo cerchietto blu con un punto interrogativo, ci segnalerà la presenza all’interno della città/hub di alcuni particolari personaggi che, di norma, ci spingeranno verso un combattimento.




Alcuni di questi sono personaggi celebri (o meno) della serie, che ci affideranno missioni parallele originariamente non presenti nella lista offerta dai robottini nell’area di ricevimento, ma che compariranno una volta effettuate. Altri, invece, sono veri e propri NPC originali, che scopriremo essere altri Time Patroller come noi non appena inizieremo a parlarci. Anche in questi casi partirà una sfida che ci metterà contro di lui/loro, e al termine della battaglia, se ne usciremo vincitori, ci verrà garantita una Sfera del Drago.

Come detto in precedenza, il metodo nuovo sfortunatamente durerà poco, dal momento che personaggi segnalati da questa particolare icona attiveranno una sorta di storia tutta loro e, una volta terminata, non compariranno più. Per cui, toccherà armarsi di santa pazienza e riprendere il caro e vecchio metodo, ovvero quello di cercare la sfere all’interno delle missioni parallele.

Dragon Ball XenoVerse 2 offrirà, per nostra sfortuna, alcune missioni identiche al primo capitolo. Caso vuole che, tra questi stage riciclati, ci siano ancora quelli in grado di fornirci la possibilità di raccogliere le sfere senza perdere troppo tempo.

Sebbene alcune missioni siano identiche, come scritto poc’anzi, la nostra ricerca dei tanto ambiti oggetti per esprimere desideri è stata in parte resa più facile grazie ad alcune migliorie poste al sistema di base. Se nel primo XenoVerse poteva capitare di dover ripetere più volte una missione specifica prima di veder comparire il pattugliatore temporale avversario, adesso la percentuale di comparsa di questi è stata piacevolmente aumentata, e anche di molto. Che vuol dire? Che esiste un buon 90% di probabilità in cui questi compaiano. Inoltre, a differenza del suo predecessore, in XenoVerse 2 non troveremo più un singolo avversario da dover abbattere, ma ne troveremo addirittura tre. Sebbene il drop rate delle sfere del drago sia pressappoco rimasto invariato, vien da sé che, contro tre avversari, sarà decisamente più facile trovarle. Certo, ci saranno volte in cui comunque ci scontreremo con la percentuale bassa e non riceveremo quello che stiamo cercando, può capitare e l’ho sperimentato io stesso sulla mia pelle, ma di norma la presenza di tre pattugliatori avversari aumenta discretamente le nostre possibilità; addirittura, potremmo riceverne direttamente due nella stessa battaglia.

Ma facciamo un piccolo riassunto sul da farsi:

Per cercare le sfere del drago all’interno di Dragon Ball XenoVerse 2, sarà necessario scovare i pattugliatori temporali che potrebbero nascondersi all’interno delle missioni parallele. Alcuni di questi compariranno quasi a fine missione, alcuni nel bel mezzo, e altri quasi all’inizio. Ed è proprio su questi ultimi che andremo a concentrarci, e di conseguenza nelle missioni più facili in cui cercare questi particolari avversari.

MISSIONE PARALLELA 19: Battaglia feroce! Squadra Ginew

Ebbene sì, la stessa identica missione che eravamo soliti affrontare nel primo XenoVerse è ancora presente. A mio avviso questa è quella più semplice per raccogliere le sfere, quella che non ci farà perdere molto tempo prima di capire se abbiamo ricevuto l’ambito tesoro o no, visto e considerato che i nemici che dobbiamo cercare compaiono proprio subito.

dragon-ball-xenoverse-2-guida-sfere-del-drago-02

A inizio missione infatti, guardando dritto davanti a noi, vedremo sullo sfondo alcuni personaggi. Sulla destra troveremo il buon Tenshinhan, pronto a regalarci la sua energia nel caso ne avessimo bisogno, mentre sulla sinistra, davanti a un piccolo casottino, troveremo tre personaggi: i Pattugliatori Temporali nemici. Parlandoci e selezionando , il feroce scontro inizierà immediatamente, per cui cominciate ad aguzzare la vista. Ogni volta che qualcuno di questi viene sconfitto, sullo schermo appariranno alcuni messaggi riguardo gli oggetti ricevuti, di solito sono due per ciascun personaggio sconfitto, ma può capitare di riceverne anche uno. Tutto quello che dovremo fare sarà tenere d’occhio questi messaggi, e vedere se comparirà la scritta RICEVUTO: OGGETTO CHIAVE.

Ovviamente, l’oggetto chiave in questione sarà proprio una delle Sfere del Drago.

Se vi è comparso questo messaggio, allora non dovrete far altro che completare la missione sconfiggendo la Squadra Ginew. Una volta terminata, insieme al punteggio e alle ricompense ottenute, vedremo anche una delle sfere che adesso sarà entrata in nostro possesso.

Se invece nessuno dei tre Pattugliatori Temporali avversari lascerà cadere l’oggetto chiave, allora vi basterà mettere in pausa, selezionare riavvia, e riprovare fin quando esso non verrà sbloccato.

dragon-ball-xenoverse-2-guida-sfere-del-drago-03

MISSIONE PARALLELA 4: Preparati all’attacco dei Saiyan!

Essendo una delle prime missioni, vien da sé che il livello di forza dei personaggi che affronteremo sarà decisamente basso, per cui non sarà difficile arrivare al punto chiave della situazione. La missione è divisa in due scenari; il primo, quello di partenza, che ci metterà contro Crilin, Yamcha e Tenshinhan, e il secondo, dove troveremo Gohan e Piccolo. Se rispettate tutte le condizioni nascoste, si farà sicuramente vedere anche il buon vecchio Goku.

A differenza della missione 19, riportata poco più sopra, all’interno della missione 4 ci sarà effettivamente necessità di combattere contro alcuni personaggi prima di poter cercare i pattugliatori nemici.




Tutto quello che dovremo fare sarà liberarci velocemente del trio delle meraviglie Crilin-Yamcha-Tenshinan, senza però dirigersi al portale che si è appena aperto e che il filmatino ci ha mostrato. Restando nel palazzo del supremo e aspettando qualche secondo, noteremo la comparsa improvvisa dei tre nemici proprio nelle vicinanze dell’entrata del palazzo (usate lo scouter per guardarvi intorno, se proprio non riuscite a trovarli). Parlandocci, e selezionando , lo scontro partirà immediatamente.

E qui riparte la stessa musica. Ogni volta che qualcuno di questi verrà sconfitto, su schermo appariranno alcuni messaggi riguardo gli oggetti ricevuti, e tutto quello che dovremo fare sarà vedere se comparirà la scritta RICEVUTO: OGGETTO CHIAVE. L’oggetto chiave in questione sarà esattamente una delle Sfere del Drago.

dragon-ball-xenoverse-2-guida-sfere-del-drago-01

Se vi è comparso questo messaggio, allora non dovrete far altro che completare la missione attraversando il portale e sconfiggere i restanti personaggi della serie che vi aspettano. Una volta terminata, insieme al punteggio e alle ricompense ottenute, vedremo anche una delle sfere che adesso sarà entrata in nostro possesso.

Se invece nessuno dei tre Pattugliatori Temporali avversari vi dropperà il fatidico “oggetto chiave”, allora vi basterà mettere in pausa, selezionare riavvia, e riprovare fin quando non la trovate.

Come detto in precedenza, sia la missione 4 che la 19 sono le due missioni più facili, visto che sono di basso livello, e più veloci per cercare le sfere.

Desideri

Una volta raccolte tutte e sette le sfere, basterà recarsi verso l’apposito altare e interagire con questo per dare il via all’evocazione di Shenron. Dopo aver ammirato il consueto filmato, in cui potremo osservare la comparsa del potente drago, questo ci metterà a disposizione una lista di desideri da poter esprimere.

ATTENZIONE: ce lo comunicherà anche il gioco stesso, ma nel caso vi sia sfuggito, alcuni dei desideri riportati poco più sotto compariranno nella lista SOLO DOPO aver completato al 100% le apposite missioni di Nail e aver parlato con l’anziano saggio. Prestate attenzione a fare tutto correttamente, perché con l’enorme Namecciano ci parleremo per ben due volte, ma la prima sarà per tutt’altra cosa. Per vedere i progressi delle varie missioni secondarie, ci basterà entrare nel menù di pausa e selezionare la voce “dati di gioco”. Qui, scorrendo, troveremo anche i vari progressi, e potremo constatare se abbiamo completato questa parte al 100% o se ci manca ancora un po’.




Ecco la lista dei desideri offerti dal drago:

  • Voglio dei soldi! – Ottieni monete di gioco.
  • Voglio un oggetto raro! – Ottieni oggetti rari.
  • Voglio un nuovo abito! – Ottieni nuovi set di costumi tra cui la Crystal Battle Suit.
  • Voglio diventare più forte! – Ottieni alcuni oggetti speciali da equipaggiare e utilizzare in battaglia.
  • Voglio crescere! – Ottieni punti esperienza necessari per passare al livello successivo
  • Voglio un nuovo attacco supremo! – Ottieni alcuni nuovi attacchi supremi come quello di Hit.
  • Voglio un nuovo attacco speciale! – Ottieni alcuni nuovi attacchi speciali come quello di Hit.
  • Voglio più personaggi utilizzabili! – Lo si può esprimere solo quattro volte e ci farà ottenere nuovi personaggi giocabili che verranno sbloccati nel seguente ordine: Hit (Dragon Ball Super), San Shenron (Dragon Ball GT), Suu Shenron (Dragon Ball GT), e Super Ishinlon/Li Shenron (Dragon Ball GT).
  • Voglio una seconda possibilità! – Subiremo un reset delle statistiche e dei punti esperienza assegnati al nostro avatar nel corso del gioco.
  • Voglio ottenere una bellezza mozzafiato! – Offrirà la possibilità di modificare aspetto e nome del nostro personaggio personalizzato.
  • Voglio delle medaglie! – Ottieni medaglie TP.
  • Voglio altri costumi! – Ottieni nuovi accessori per personalizzare l’estetica dell’avatar.
  • Voglio un altro attacco supremo! – Ottieni altri attacchi supremi.
  • Voglio un altro attacco speciale! – Ottieni altri attacchi speciali.
  • Voglio riempirmi la pancia! – Ottieni grosse quantità di cibo.
Kurama
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.
Siamo in diretta con Super Mario Maker 2!
Alle 17:30 saremo in diretta con Super Mario Maker 2!