Tokyo Babylon: le CLAMP esprimono interesse nel partecipare a progetti futuri

Tokyo Babylon

Su Twitter, il celebre quartetto di mangaka CLAMP ha recentemente confermato ai propri follower il coinvolgimento nella ristampa della CLAMP Premium Collection, dove si sono occupate delle nuove illustrazioni di copertina. Sfruttando il momento, le autrici hanno speso qualche parola per Tokyo Babylon, augurandosi che i fan possano continuare a godersi l’opera, e che sono interessate a partecipare a progetti futuri in altri media una volta che saranno state autorizzate.

Per ora il ritorno di Tokyo Babylon sembra in alto mare, non solo per la cancellazione del nuovo anime dopo le varie accuse di plagio, che hanno obbligato la produzione a ripartire da zero, ma addirittura lo studio di animazione GoHands ha deciso di fare causa alla compagnia King Records, esortandoli a pagare il lavoro svolto e già consegnato (13 episodi su 21 totali, stando a quanto  riportato, erano già stati finalizzati).

Vi piacerebbe l’idea di veder coinvolte nei progetti futuri le CLAMP in prima persona? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Pagina Twitter ufficiale via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*