Secondo Nikkei, Nintendo NX sarà basato su Android

Nintendo NX

Secondo quanto dichiarato dal giornale nipponico Nikkei, il prossimo sistema di intrattenimento di Nintendo, il tanto vociferato NX, potrà contare su un sistema operativo che sarà basato su Android. Fino a questo momento le console della grande N hanno potuto contare su un’anima totalmente programmata in casa, e questa sarebbe la prima volta che la compagnia di Iwata si affiderebbe a un’azienda come Google.

In questo modo, citando Nikkei, Nintendo sta invitando gli sviluppatori a creare software per la nuova piattaforma e gli stessi saranno compatibili con dispositivi come tablet e smartphone.

L’articolo aggiunge inoltre che Wii U, l’attuale ammiraglia casalinga, ha sofferto notevolmente a causa degli elevati costi di produzione e sviluppo, nonché per l’incompatiblità con le altre console e l’impossibilità di trarre profitto se non con giochi sviluppati esclusivamente per essa. A causa di tutto ciò, le software house si stanno allontanando da Nintendo, come sta accadendo con Dragon Quest, di cui la serie Heroes e presumibilmente anche l’undicesimo capitolo, rimarranno un’esclusiva PlayStation 4.

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.