Saint Seiya: gli street artist del Messico creano un murales di 80 metri

Saint Seiya

Per chi è nato a cavallo tra gli anni ’80 e gli anni ’90 uno degli anime più amati è senza ombra di dubbio Saint Seiya, serie creata da Masami Kurumada nel 1985 che negli anni è diventato un vero e proprio franchise di culto. La serie è apprezzata in ogni angolo del globo tanto in Messico, nella città di León, un gruppo di street artist ha deciso di omaggiare l’opera raffigurando i suoi protagonisti più amati in una strada lunga circa ottanta metri.

Il gigantesco murales ripercorre le diverse saghe di Saint Seiya rilasciate nel corso degli anni. Si parte con i cinque protagonisti, i cavalieri di bronzo Seiya, Shiryu, Hyoga, Shun e Ikki per passare ai cavalieri d’oro delle dodici case, non tralasciando importantissimi saghe come quelle di Asgard, Poseidon e infine Hades. Ovviamente non poteva mancare Saori Kido, reincarnazione della divinità greca Atena che sarà il centro delle varie vicende che vivranno i cinque protagonisti.

Vi lasciamo ora con tante immagini e un video che ci permette di ammirare il bellissimo omaggio che gli artisti del “Instituto Municipal de la Juventud de León” hanno realizzato per l’opera di Masami Kurumada.

Fonte: Universo Nintendo MX

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*