Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm 3: come spremere soldi dai fan con i DLC

naruto ultimate ninja storm 3

Premetto fin da subito di non essere un fan della serie Naruto, né dei videogames a lui dedicati in quanto, come già successo per i titoli dedicati a Dragon Ball, si tratta sempre degli stessi giochi di cui cambia poco e niente, ma non ne faccio una colpa a CyberConnect2. Si tratta di serie famose, hanno la loro nutrita schiera di fan e di conseguenza i titoli vendono bene, meglio battere il ferro finche è caldo! E niente, nel momento in cui scrivo sono le 3:00 di notte, non riesco a prendere sonno e così giro in cerca di news da scrivere sul sito prima che mi venga l’abbiocco colossale che mi faccia addormentare sul posto, quando nel mio giro di consuetudine mi salta all’occhio un titolo particolare.

Naruto Storm 3: Pirate and Cowboy DLC Costumes Confirmed

Guardo l’ora, convinto che Morfeo mi abbia gia trascinato in un sonno profondo e che stia sognando tutto, ma..  Ah! Ma è il primo di aprile! Cavolo, giuro, me l’avevano quasi fatta! Che gran burloni questi internauti!”

Ma poi succede l’irreparabile, con il tastierino touch del mio portatile clicco per errore e finisco all’interno della pagina con la notizia.

C’è pure in video! No, cazzo… va beh… magari con qualche programma sono riusciti a realizzarlo come si deve.”

Il video risale a sette ore prima dell’1 aprile.

“No, è uno scherzo! Sicuro! Adesso premo play e dopo qualche minuto arriva uno screamer che urla e mi fa cagare addosso!”

In realtà in quel video c’era di peggio: il video era autentico!

State scherzando vero? Cioè, non ve lo nascondo, io personalmente sono contrario ai DLC, perché con quello che pago un gioco esigo che sia completo. Anzi, oggi come oggi molto spesso vengono pubblicati giochi incompleti e davvero brevi: se vuoi assistere al vero finale devi comprare ‘sti DLC, se vuoi goderti di più il gioco devi comprare ‘sti benedetti DLC, e se spendo 60 euro per un gioco che dura 6 ore e mi tocca spenderne altri 20 in missioni aggiuntive che magari a volte non c’entrano una mazza con il gioco stesso. DLC ovunque!

Ma stavolta non solo abbiamo toccato il fondo, lo abbiamo trivellato per vedere fin dove possiamo arrivare! Da dove verrà tutta questa fame di soldi da portarli a vendere roba così inutile nella speranza che qualcuno gliela compri?
Sono veramente così sicuri di ciò che dicono quelli che pensano “I DLC esistono perchè gli sviluppatori non vogliono far morire il gioco”?

Sono confuso, ho veramente la testa piena di domande. Al primo posto “Perché?“, seguita al secondo posto da “Ma pensi veramente che te li compri qualcuno?

Perché dai, seriamente, fossero costumi secondari che vedi una volta nel manga/anime/manonlosò, i fan li potrebbero anche pensare di comprarli, i fan comprano tutto, ma credo davvero che stavolta quelli della CyberConnect2 si sono seduti a un tavolo, si sono guardati negli occhi e si sono detti: “Ehi ma sai cosa? Facciamo dei vestiti per Naruto da cowboy e da pirata! Sono inerentissimi alla serie visto che parla di ninja!”

7 more downloadable costumes for Naruto Storm 3 will be available on April 9th for a price tag of $2.99 total. What are those costumes? Only two of the seven were revealed

Sette? La cosa diventa ancora piu ridicola! Cosa c’è ancora? Naruto pompiere? Naruto carrozziere? Naruto muratore? Dai, facciamo i seri per un attimo: chi può pensare di comprare roba del genere? Nemmeno i fan stessi della serie, perché se ami qualcosa ti piace per quello che è, non comprerei mai dei costumi immaginari che non hanno la minima attinenza con il tema trattato, quindi chi? Chi? Chi secondo CyberConnect2 e Namco Bandai saranno le vittime sacrificali che pagheranno i 3 dollari non solo per dei costumi che di norma son totalmente inutili, ma per giunta dei costumi che non hanno la minima attinenza con il resto del gioco?

No.
Aspetta.
La notizia piace a 425 persone?

Basta me ne vado a letto nella speranza che qualcuno mi uccida nel sonno. Per favore.

Di seguito trovate il video, so che morivate dalla voglia di vederlo! Buon divertimento.

Fonte: Saiyan Island

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games