Stella Pennoni

Stella Pennoni

Classe 1987, mezza italiana e mezza americana, passa il poco tempo libero a disposizione a fare i grattini sulla pancia del suo shitzu, mentre legge fumetti sul divano. Fan della cucina giapponese e della carne al sangue, è una buona forchetta innamorata dell’amore, del salmone e dei Boys’ Love.

MASAKAZU KATSURA: l’artista dietro i personaggi di ASTRAL CHAIN

ASTRAL CHAIN, il nuovo gioco d’azione di PlatinumGames, è stato annunciato per Nintendo Switch durante uno dei consueti Nintendo Direct. Scorrendo la lista degli addetti ai lavori, non possono sfuggire all’occhio i nomi di Takahisa Taura (per la prima volta director, dopo il successo di NieR:Automata), Hideki Kamiya (Bayonetta) e un maestro cult del manga giapponese: Masakazu Katsura, artista noto...Leggi tutto

KAKIGORI – La punta dell’iceberg (tritato)

Le estati in Giappone danno spesso l’impressione di stare in piedi nel bel mezzo di una sauna con un pesante cappotto di lana. Con temperature che spesso superano i 37°, non c’è da stupirsi che la lingua giapponese abbia una parola speciale per descrivere la sensazione di stanchezza causata dalla calura estiva del paese: “Natsubate”. E chi si è sintonizzato su una stazione radio giapponese in lugl...Leggi tutto

YOTSUBA&! – Recensione

Fu nel 2003 che l’autore, Kiyohiko Azuma, propose YOTSUBA&!, un nuovo lavoro, che lo allontanava molto dallo stile che aveva caratterizzato la sua precedente opera, Azumanga Daioh. Essa, pubblicata tra il 1999 e il 2002 in formato 4-koma (un particolare formato di striscia a fumetti diffuso in Giappone, composto appunto da quattro vignette e generalmente utilizzato per racconti umoristici), na...Leggi tutto

Fiori di Biscotto – Recensione

“Cane adorato”, è questo il significato del termine Aiken (愛犬) , che risulta essere visivamente l’unione fra Cliff (la mascotte canina della casa editrice) e un Daruma giapponese (figura iconica di costanza e buon auspicio). È così che BAO Publishing si impegna a portare sui nostri scaffali titoli d’autore, assai diversi dal classico mainstream. E con “Fiori di Biscotto – Hana Boro” (花ボーロ), ...Leggi tutto

NOTE DALL’APPARTAMENTO 107 – Recensione

A dispetto del nome che porta, la nuova collana Wasabi, proposta dalla casa editrice Star Comics, riesce nell’intento di deliziarci con delle opere delicate, introspettive e per alcuni versi, magicamente reali. L’opera della mangaka esordiente Kashiwai si presta bene allo scopo. Partiamo dal titolo, NOTE DALL’APPARTAMENTO 107 sembra richiamare al quotidiano, a quella vita di tutti i giorni che spe...Leggi tutto

Underwater – Recensione

Ma quanto può piacere ai giapponesi l’onirico, il sogno, l’incerto? Tanto. Sicuramente per l’autrice di Underwater, Yuki Urushibara, questi sono aspetti che affascinanti a tal punto da disegnare una storia che vola sui margini dell’ignoto. Quello dell’estate e dei fantasmi è un binomio che ritorna molto frequentemente nei manga giapponesi. Vuoi forse perché, con il caldo, abbiamo bisogno di qualco...Leggi tutto

BEASTARS – Recensione

Paru Itagaki è una giovanissima mangaka (classe ‘93) che si è saputa distinguere per una tematica e una rappresentazione grafica sicuramente poco usata, ossia il razzismo animale. L’autrice ha creato un mondo simile al nostro, abitato però da erbivori e carnivori, animali umanizzati e umani animalizzati. C’è una sottile quanto quasi fastidiosa differenza. Il dualismo è palpabile ed evidente, dilem...Leggi tutto

Holiday Junction – Recensione

Keigo Shinzo (nato nel 1987 nella prefettura di Ishikawa) si è sempre saputo distinguere per una scelta di tematiche piuttosto ‘svecchianti’ nel filone del manga slice of life. Tale genere infatti, sembra aver preso particolarmente piede negli ultimi anni. L’autore non si rivolge ad un pubblico in particolare, ed è proprio questo che permette a chiunque di apprezzare le sue opere. In particolare i...Leggi tutto

La mia prima volta: My Lesbian Experience With Loneliness – Recensione

La mia prima volta: My Lesbian Experience With Loneliness, pubblicato da J-POP Manga, risulta essere un prodotto decisamente fuori dagli schemi. Oramai il settore delle pubblicazioni yaoi e shonen ai (o boys’ love, ossia storie d’amore tra uomini) è perlopiù sdoganato, ma d’altra parte il versante yuri (storie d’amore tra donne) rimane ancora un po’ in quel limbo del poco noto. Già il titolo nella...Leggi tutto

Siamo in diretta sul nostro canale Twitch! canale Twitch!
Iscriviti al nostro canale Twitch!