HUNTER X HUNTER: l’anime doppiato in italiano arriverà su Prime Video a novembre

HUNTER X HUNTER: l'anime doppiato in italiano arriverà su Prime Video a novembre

Attraverso le storie del proprio account instagram, Botteganimazione rivela che la serie anime HUNTER X HUNTER (2011), la stessa già arrivata in forma sottotitolata a luglio su VVVVID grazie a Dynit, farà il suo gran debutto in forma doppiata in italiano su Amazon Prime Video il 30 novembre.

Al momento non ci è dato sapere quali saranno i doppiatori che presteranno la voce a Gon e compagni, ma non appena avremo maggiori dettagli a riguardo non esiteremo a fornirveli!

HUNTER X HUNTER (2011) è il secondo adattamento anime dell’apprezzatissimo manga shonen di Yoshihiro Togashi, i cui eventi narrati si spingono oltre a dove era arrivata la più vecchia trasposizione animata del 1999. In Italia il manga originale è pubblicato da Planet Manga, che ci introduce così la storia:

Un grande successo dei manga (due milioni di copie vendute nel solo Giappone!), che ha generato cartoni animati e RPG ugualmente popolari, arriva finalmente in edizione italiana! Dalla fantasia di Yoshihiro Togashi, l’autore di “Yuu Yuu degli spettri”, una nuova serie a fumetti in formato originale con le mirabolanti avventure di quattro personaggi tutti a caccia dell’ambita licenza di Hunter… il Cacciatore! Per quanto il loro traguardo sia lo stesso, attraverso i terribili ostacoli incontrati nell’esame per ottenere la licenza, Gon, Killua, Kurapica e Leorio diventeranno però ben presto… inseparabili!

Fonte: Botteganimazione

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.