Tales of Zestiria: Lunarre, Symonne e nuovi dettagli di gioco

tales of zestiria cover def

A poco meno di tre mesi all’uscita nipponica di Tales of Zestiria, BANDAI NAMCO Games ci svela oggi ulteriori novità presenti all’interno del titolo. Per iniziare, ci viene offerta una breve introduzione ai due recentemente annunciati antagonisti: Lunarre e Symonne.

Lunarre

Lunarre è uno dei membri del Bone of the Wind, una gilda di assassini con il vizio di comparire dal nulla quando meno te lo aspetti. È una persona spietata e assetata di sangue, e la sua anima tormentata lo ha trasformato in un vero e proprio Hyouma.

In qualche modo, riuscirà a irrompere dentro Izuchi, la sacra foresta dei Seraph, come scopo di una missione. Una volta ritrovatosi davanti a Sorey e co., metterà in seria difficoltà il gruppo costringendoli a fare i conti con la realtà aberrante della trasformazione Hyouma.

Symonne

Symonne è una Seraph misteriosa che agisce per conto proprio, senza amici o legami. Nonostante le sue parole possano avere quel non so che di filosofico, è una persona molto fredda e possiede una lingua tagliente. Apparirà regolarmente davanti a Sorey e compagni, lamentandosi spesso e volentieri del mondo e degli esseri che lo popolano. Le sue vere intenzioni sono ancora sconosciute.

A differenza degli altri Seraph, i suoi poteri sono speciali, in quanto non sono divinizzati da nessuno dei quattro elementi, rendendo così speciale anche quello che sarà il suo destino.

Vengono inoltre forniti nuovi dettagli sul sistema di equipaggiamento del titolo. Ciascun pezzo di equipaggiamento in Tales of Zestiria è dotato di quattro slot a cui possono essere assegnate altrettante abilità. La prima fra queste skill è predefinita per ciascun oggetto, ma ciascuno dei tre slot rimanenti possono essere riempiti a piacimento; tuttavia, può capitare che due oggetti uguali abbiano abilità diverse assegnate di default. I pezzi di equipaggiamento potranno essere dusi tra loro, e sarà possibile scegliere quali abilità mantenere.

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale