HUNTER X HUNTER vol. 1 – Recensione dell’edizione home video Dynit

Debutta grazie a Dynit HUNTER X HUNTER vol. 1, il primo cofanetto home video delle avventure di Gon e compagni. La nostra recensione!

HUNTER X HUNTER vol. 1 – Recensione dell'edizione home video Dynit

Dopo aver sondato il terreno con il passaggio su piattaforme streaming, il reboot anime di Hunter x Hunter si è messo a disposizione dei collezionisti con una pregiata edizione home video. Sarà all’altazza dello spettacolare manga firmato Yoshihiro Togashi?

Nel cuore di Whale island, il giovane Gon è alle prese con la cattura del Signore del Lago, un’enorme creatura acquatica che in pochi sono riusciti a pescare prima di lui, tra cui suo padre, un Hunter professionista che lo ha lasciato in tenera età senza però fare più ritorno.

Dopo aver dimostrato la propria stoffa e caparbietà alla zia Mito, Gon ottiene finalmente il via libera per affrontare l’esame da Hunter e ripercorrere le tracce del padre. Ma quello che dvorà affrontare non sarà affatto facile!

Hunter x Hunter box 1

  • Titolo originale: HUNTER X HUNTER
  • Titolo italiano: ハンター×ハンター
  • Uscita: 2 novembre 2022
  • Formato: Blu-ray
  • Editore: Dynit
  • Genere: Azione, Fantasy
  • Numero di episodi: 26
  • Durata: 24 minuti
  • Studio di animazione: Madhouse
  • Adattato da: manga di Yoshihiro Togashi
  • Lingua: Italiano, Giapponese (doppiaggio), Italiano (sottotitoli)

Abbiamo recensito HUNTER X HUNTER vol. 1 tramite il cofanetto offerto gratuitamente da Dynit.

Nonostante l’istinto fuori dal comune che dimostra sin dalle prime battute, Gon Freecss, questo il nome del giovane protagonista della serie, capirà ben presto che la strada per diventare un Hunter professionista è lunga e impervia, lastricata da pericoli nscosti a ogni angolo. Durante il suo percorso di crescita, il giovane avrà la fortuna di fare la conoscenza di Kurapika, Leorio e Killua, ciascuno con la propria motivazione per diventare un cacciatore, ma con il quale finirà per stabilire una forte connessione e fare squadra in più di un’occasione.

Intelligenza, forza e giudizio sono solo alcuni dei requisiti che il gruppo dovrà dimostrare per riuscire a diventare un Hunter. Un percorso tutto in salita attende questo interessante cast di personaggi dalle personalità diverse ma allo stesso tempo simili!

HUNTER X HUNTER vol. 1 - Il gruppo durante l'esame da Hunter

Hunting for your dream

Creata da Yoshihiro Togashi, già conosciuto nel panorama fumettistico giapponese per Yu Yu Hakusho (conosciuta anche come Yu degli Spettri in Italia), HUNTER X HUNTER è una serie che in tantissimi ormai da tempo definiscono come uno degli shonen più interessanti attualmente in corso, sebbene tutti i discorsi legati ai problemi di salute dell’autore e le frequenti pause hanno finito per farlo ricordare e criticare più per questo che per la qualità dell’opera di per sé.

Le avventure del giovane Gon sono debuttate sulle pagine della rivista settimanale Shonen Jump nel 1998, e nel giro di pochissimo tempo sono riuscite a catturare l’attenzione dei lettori, tanto che già nello stesso anno ha ricevuto un OVA, seguito poi da un adattamento anime vero e proprio nel 1999. Parlando ovviamente di una trasposizione animata tratta da una serie ancora in corso, presto o tardi questa ha dovuto terminare la propria corsa per mancanza di materiale, concludendo il tutto dopo le vicende di Greed Island. Ben 12 anni dopo però, HUNTER X HUNTER è tornato sotto i riflettori con un reboot dell’anime, che ha potuto vantare non solo di una qualità generale (animazioni, musiche ecc…) al passo con i tempi, ma che ha ovviamente goduto di parti in più del manga da poter portare su schermo.

You can smile again!

Conosciuta in lungo e in largo semplicemente come HUNTER X HUNTER (2011), questo nuovo adattamento anime ha originariamente debuttato in Italia prima in versione sottotitolata su VVVVID, per poi arrivare doppiata in italiano su Amazon Prime Video prima e Netflix poi. Considerando la qualità delle animazioni, delle musiche, di come riesce a rappresentare l’atmosfera vista nel manga originale, questo “secondo tentativo” di trasposizione animata è senz’altro ben riuscito, sebbene dal lato opening continuo a preferire quanto proposto dell’anime datato 1999, che si è spinto decisamente più in alto rispetto a questo del 2011, che invece propone sempre la stessa (che già di base non è che fosse poi tuttp questo spettacolo…). Decisamente nulla da dire al lato ending. Buone sono anche le voci scelte per questo doppiaggio italiano, dove sono davvero poche quelle che personalmente stonano un po’ e non riesco a farci l’abitudine in quanto sono di personaggi troppo ricorrenti.

Mostri, animali rari, tesori e meraviglie. Terre selvagge, luoghi inesplorati. La parola “sconosciuto” reca in sé un enorme fascino, e vi sono persone incredibili al mondo, attratte da tale potere. Esse sono conosciute con il nome di “Hunter”! Gon vuole diventare uno di loro, come suo padre prima di lui, ma riuscirà in questa incredibile impresa?

I quattro dischi che compongono l’offerta conterranno, in entrambe le versioni, i primi 26 episodi della serie animata, che raccontano principalmente l’arco narrativo dell’esame da Hunter. Il pacchetto includerà inoltre una card esclusiva, il tesserino licenza Hunter e un artbook di 32 pagine.

Sostieni Akiba Gamers acquistando HUNTER X HUNTER vol. 1 in formato Blu-ray o DVD seguendo questi link.

HUNTER X HUNTER vol. 1 - Netero sfida Killua e Gon

Quanto al momento proposto da Dynit per l’edizione home video è un primo cofanetto composto da 4 dischi, che contengono gli episodi da 1 a 26, ovvero tutta la parte relativa all’esame da Hunter di Gon e compagni. Contenuti nella confezioni sono anche un booklet di 32 pagine che, a differenza dei libretti classici proposti di solito, non riporta le sinossi dei vari episodi ma bensì propone degli interessantissimi approfondimenti sui personaggi e sulle ambientazioni che conosceremo nel corso degli episodi, in più, per la prima tiratura, è presente anche una cartolina che raffigura la famiglia Zoldyck e una replica della licenza da Hunter in PVC, una trovata davvero fantastica per dare ancor più valore a quanto offerto.

  • Ottima la presenza di contenuti fisici che impreziosiscono il pacchetto
  • Doppiaggio italiano a grandi linee buono…

  • …Ma qualche voce purtroppo stona
  • In quanto Opening, l’anime del 1999 è superiore
HUNTER X HUNTER vol. 1
3.8

Che l'esame da Hunter abbia inizio!

Dopo averle portate a termine sulle varie piattaforme streaming, Dynit estrae dal cilindro un’ottimo primo cofanetto per le vicende di HUNTER X HUNTER, il reboot anime del 2011 che gode ormai da un anno anche del graditissimo doppiaggio in italiano. Certo, non tutte le voci sono proprio il top, ma comunque sono in netta minoranza. In questi primi 26 episodi, racchiusi in 4 dischi, imparermo a conoscere il protagonista Gon e quelle che sono le sue motivazioni per diventare un Hunter, affiancato da affidabili compagni come Kurapika, Leorio e Killua, e seguendo il loro percorso fino all’esame finale. Portare su schermo quello che viene definito “uno degli shonen più belli attualmente in corso” non è un compito facile, ma lo studio di animazione Madhouse è riuscito a dare il giusto merito alla serie manga originale, sebbene dal lato opening ci si sarebbe potuti sforzare un po’ di più. Se siete rimasti positivamente colpiti dal suo passaggio streaming doppiato in italiano, e siete collezionisti, quella che potreste trovarvi tra le mani in questo caso è un’edizione home video decisamente all’altezza, totalmente promossa.

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.