Pokémon Spada e Scudo: data di lancio per “Le terre innevate della Corona”

Pokémon Spada e Scudo

Nintendo ha rilasciato tantissimi dettagli per “Le terre innevate della Corona”, secondo DLC in arrivo per Pokémon Spada e Scudo.

Il contenuto aggiuntivo sarà disponibile a partire dal prossimo 23 ottobre per tutti i possessori del Pass di espansione. Ma non è tutto, il 6 novembre infatti verrà messa in commercio una nuova edizione fisica per i due titoli che includerà in un unico pacchetto sia il gioco base che il Pass di espansione. In questo bundle il gioco e i contenuti aggiuntivi saranno racchiusi in un’unica cartuccia di gioco, ma si tratta comunque degli stessi contenuti che otterremo acquistandoli separatamente.

Tra le novità che verranno implementate con “Le terre innevate della Corona” troviamo l’Avventura Dynamax, nuove tipologie di dungeon in cui quattro giocatori potranno avventurarsi per sconfiggere e catturare tantissimi Pokémon Dynamax. E sarà proprio all’interno di questi dungeon che potremo incontrare i Pokémon Leggendari provenienti da tutte le generazioni di gioco precedenti, oltre che alcuni mostriciattoli inediti.

Una volta completata la campagna principale del DLC sbloccheremo il Torneo delle Star di Galar, un nuovo torneo in cui potremo far coppia con uno dei tantissimi allenatori incontrati nel corso della nostra avventura nella regione di ottava generazione. Potremo così scoprire nuovi dettagli sull’allenatore che sceglieremo, andando a svelare lati del suo carattere che non sono stati mostrati nel gioco principale.

Per celebrare il lancio de “Le terre innevate della Corona” la software house ha annunciato l’inizio della distribuzione di una serie di Pikachu speciali, i cui codici verranno rilasciati in diverse modalità non ancora svelate. Il primo Pokémon sarà il Pikachu di Ash, che potremo riscattare nella nostra versione di gioco utilizzando il codice P1KACHUGET. Per finire all’interno della presentazione è stato mostrato un video musicale creato in collaborazione con il celebre gruppo J-Rock BUMP OF CHICKEN.

Vi lasciamo ora con il video della conferenza dedicata alle novità in arrivo su Pokémon Spada e Scudo, sotto al quale troverete maggiori informazioni su “Le terre innevate della Corona” grazie al comunicato stampa rilasciato dalla software house. Buona visione.

Pokémon Spada e Scudo – Novità sul Pass di espansione

Pokémon annuncia la data di uscita dell’espansione Le terre innevate della corona

Sono stati rivelati nuovi Pokémon di recente scoperta, eventi speciali all’interno del gioco e altro ancora per il secondo set di contenuti scaricabili per Pokémon Spada e Pokémon Scudo. È in arrivo anche il collegamento tra Pokémon GO e Pokémon HOME.

Londra, 29 settembre 2020. Oggi The Pokémon Company International e Nintendo hanno annunciato che Le terre innevate della corona, il secondo set di contenuti scaricabili per i videogiochi campioni d’incassi Pokémon Spada e Pokémon Scudo, sarà disponibile dal 23 ottobre. In Le terre innevate della corona, i giocatori possono esplorare una vasta distesa dalle montagne frastagliate ricoperte da una coltre di neve scintillante. Il Pass di espansione di Pokémon Spada e il Pass di espansione di Pokémon Scudo sono disponibili per l’acquisto sul Nintendo eShop.[1]A partire da venerdì 6 novembre, gli Allenatori potranno acquistare dei bundle pack che contengono il gioco principale Pokémon Spada o Pokémon Scudo e il rispettivo Pass di espansione che contiene L’isola solitaria dell’armatura e Le terre innevate della corona.[2] Questi bundle pack sono perfetti per gli Allenatori che devono ancora cominciare la loro avventura nella regione di Galar.

Durante una presentazione video, Tsunekazu Ishihara, Presidente e AD di The Pokémon Company, ha anche rivelato nuovi Pokémon di recente scoperta, nuove funzioni di gioco e fantastici bonus all’interno del gioco per Pokémon Spada e Pokémon Scudo o per i Pass di espansione, oltre ad alcune novità su Pokémon GO.

Guarda il video: https://youtu.be/3J2-B62Dmjo

Nuovi Pokémon di recente scoperta

Slowking di Galar
Categoria: Pokémon Stregone
Altezza: 1,8 m
Peso: 79,5 kg
Tipo: Veleno/Psico
Abilità: Stranofarmaco

Il morso di uno Shellder ha provocato una reazione chimica con le sostanze generate dal cervello dello Slowpoke di Galar e le spezie che si trovano nel suo corpo, portando il Pokémon ad acquisire il tipo Veleno quando si evolve nello Slowking di Galar. È stato osservato che gli Slowking di Galar comunicano fra di loro attraverso delle formule magiche e sembra inoltre che recitino dei misteriosi incantesimi quando sferrano le mosse durante la lotta. L’abilità dello Slowking di Galar, Stranofarmaco, è stata introdotta in Le terre innevate della corona.

Melmetal Gigamax
Altezza: > 25,0 m
Peso: ???,? kg
Tipo: Acciaio
Abilità: Ferropugno

Quando si gigamaxizza, il Pokémon misterioso Melmetal può usare il suo corpo di metallo liquido, elastico e flessibile, per sferrare pugni anche quando i nemici si tengono a distanza. Gli attacchi di tipo Acciaio di Melmetal Gigamax diventano Gigaliquefazione, una mossa potentissima che colpisce i nemici con onde d’urto e metallo liquido vorticante. Questa mossa non solo infligge danni ai nemici, ma gli impedisce anche di usare la stessa mossa due volte di seguito!

Le Avventure Dynamax

Durante le Avventure Dynamax, i giocatori faranno squadra con altri tre Allenatori per esplorare una tana di Pokémon dove si dice che si aggirino dei Pokémon Dynamax. Al posto delle loro normali squadre di Pokémon, i giocatori e gli Allenatori alleati prenderanno in prestito dei Pokémon affinché li accompagnino nelle profondità della tana. Ogni volta che incontrano un Pokémon Dynamax durante l’esplorazione, i giocatori dovranno affrontare un Raid Dynamax insieme ai loro tre compagni di squadra. In caso di vittoria, tutti avranno l’opportunità di catturare il Pokémon sconfitto, e uno degli Allenatori della squadra potrà scegliere di prendere con sé il Pokémon appena catturato, sostituendolo a quello che aveva già. Gli Allenatori potranno anche esplorare la tana ancora più a fondo grazie alle Avventure Dynamax in modalità infinita, che permettono di continuare a lottare finché non si viene sconfitti.

I Pokémon leggendari

In Le terre innevate della corona, gli Allenatori potranno incontrare tutti i Pokémon leggendari che sono apparsi nei videogiochi della serie principale. I giocatori possono trovare e catturare i Pokémon leggendari mentre esplorano la Landa Corona o nel corso delle Avventure Dynamax.[3]

Un evento speciale con protagonista Pikachu

Per festeggiare l’uscita di Le terre innevate della corona, ci sarà un evento speciale all’interno del gioco che permetterà ai giocatori di ricevere otto versioni diverse di Pikachu per la loro squadra. A partire da martedì 29 settembre e fino a venerdì 30 ottobre, gli Allenatori potranno trovare delle password speciali in vari canali fra cui il canale Twitter di Play Pokémon (in inglese) e nella newsletter digitale del Club Allenatori di Pokémon. Inserendo la password nella propria copia di Pokémon Spada o Pokémon Scudo, si potranno ricevere ben otto versioni di Pikachu, ognuna con un cappellino diverso.[4] Per altre informazioni su questo evento all’interno del gioco, visita Pokemon.com/PikachuDistributions.

Collegamento tra Pokémon GO e Pokémon HOME

Oltre alle novità su Le terre innevate della corona, The Pokémon Company ha anche annunciato che entro la fine dell’anno sarà disponibile il collegamento tra Pokémon GO e Pokémon HOME. Ciò permetterà agli Allenatori di trasferire in Pokémon HOME i Pokémon catturati in Pokémon GO. Dopodiché, potranno trasferire alcuni di questi Pokémon in Pokémon Spada o Pokémon Scudo.[5] Per saperne di più su Pokémon HOME, visita pokemon.com/it/app/pokemon-home/

Fonte: Nintendo

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*