SUPER NINTENDO WORLD: gli Universal Studios Japan rimandano l’apertura

SUPER NINTENDO WORLD

Gli Universal Studios Japan hanno deciso di rimandare l’apertura del parco a tema SUPER NINTENDO WORLD per via del COVID-19. Sebbene in una delle passate notizie si parlava di un leggero ritardo, in quanto lo stop forzato a causa del nuovo Coronavirus ha solo rimandato il completamento di qualche mese, l’attuale emergenza sanitaria non è ancora stata sconfitta, e proprio per questo motivo si è ritenuto giusto evitare di causare eventuali affollamenti.

Anche gli Universal Studios Japan, riaperti il 19 giugno dopo la chiusura del 29 febbraio, hanno limitato l’entrata solo ai possessori di pass annuale e ai residenti locali, riducendo così i visitatori della metà di quanto di norma può contare.

Sia noi che i nostri amici giapponesi dovremo accontentarci per un po’ di ammirare i lavori in corso solo tramite  video o foto, in attesa della grande apertura che, stando ai pochi dettagli rivelati, potrebbe addirittura avvenire nel 2021. Intanto, nella nostra precedente notizia, potete ammirare alcuni elementi del parco in movimento.

Fonte: Universal Studios Japan via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*