KINGDOM HEARTS: MISSING-LINK, closed beta test previsto per l’autunno

KINGDOM HEARTS: MISSING-LINK

Nell’intervista rilasciata da Tetsuya Nomura ai microfoni di Famitsu apprendiamo che KINGDOM HEARTS: MISSING-LINK, il nuovo titolo per dispositi mobile annunciato assieme a KINGDOM HEARTS IV lo scorso 10 aprile, sarà giocabile per un ristretto numero di utenti tramite un closed beta test, che si svolgerà il prossimo autunno.

La sceneggiatura di MISSING-LINK è nelle mani di Ruiko Fukazawa, che ha già lavorato a FINAL FANTASY XIV: Heavensward. All’interno del gioco impersoneremo un protagonista personalizzabile, come già accadeva in KINGDOM HEARTS Union χ. Nomura ha confermato la presenza di alcuni elementi provenienti dai mondi Disney anche in questo titolo, ma non sappiamo ancora con certezza di cosa possa trattarsi.

KINGDOM HEARTS: MISSING-LINK uscirà su dispositivi iOS e Android, ma non dispone ancora di una finestra di lancio. Il comunicato stampa diffuso da SQUARE ENIX in occasione dell’annuncio recita quanto segue: KINGDOM HEARTS Missing-Link, un nuovo gioco per dispositivi iOS e Android che ti permetterà di partire per delle avventure dal regno di Scala ad Caelum fino al mondo reale. Potrai affrontare delle battaglie emozionanti contro gli Heartless e scoprire una nuova storia originale.

Fonte: Famitsu via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.