The Tale of Onogoro ha finalmente una data di uscita

The Tale of Onogoro ha finalmente una data di uscita

Con un nuovo comunicato stampa, Amata K.K. ha rivelato che il suo action adventure game The Tale of Onogoro verrà rilasciato su Meta Quest dal prossimo 17 marzo 2022, e sarà una release in contemporanea mondiale.

Assieme alla grande notizia, è stata inaugurata anche la pagina ufficiale presso il Meta Quest Store.

Qui sotto potete ammirare una nuova galleria di immagini del gioco, seguita dal comunicato stampa ufficiale!

Annunciata la data di uscita per l’action adventure game VR The Tale of Onogoro

25 febbraio 2022, Tokyo – Amata K.K. ha annunciato che il suo titolo action-adventure, The Tale of Onogoro, uscirà su Meta Quest il 17 marzo 2022. In attesa del rilascio, è stata resa pubblica anche la pagina del gioco sul Meta Quest Store.

Rilascio simultaneo in tutto il mondo

The Tale of Onogoro riceverà un rilascio mondiale simultaneo il 17 marzo 2022. La pagina del gioco sul Meta Quest Store può essere trovata al seguente URL:

https://www.oculus.com/experiences/quest/2302319493201737/

Riguardo The Tale of Onogoro

The Tale of Onogoro è stato creato dal produttore/regista Hiromichi Takahashi e dal team di sviluppo dietro il gioco VR Escape-the-Room Last Labyrinth. Last Labyrinth ha ricevuto numerosi riconoscimenti in tutto il mondo grazie alla sua esperienza VR unica.

The Tale of Onogoro combina la cultura tradizionale giapponese e gli elementi steampunk per creare il suo mondo unico. Il giocatore viaggerà assieme ad Haru, un’alta sacerdotessa giapponese, risolvendo enigmi tentacolari e combattendo esseri giganti simili a bestie chiamati “Kami”.

Il gioco sarà compatibile con la linea di dispositivi Quest sarà e distribuito tramite Meta Quest Store. Verrà rilasciato simultaneamente in tutto il mondo il 17 marzo 2022, al prezzo di $ 29,99 USD (tasse incluse).

Fonte: Amata K.K.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.