Labyrinth of Galleria: Coven of Dusk – La nuova data di uscita giapponese

Labyrinth of Galleria: Coven of Dusk

Nippon Ichi Software ci riprova, e annuncia al pubblico che il suo Labyrinth of Galleria: Coven of Dusk dovrebbe arrivare in Giappone (salvo altri imprevisti… NdR) su PlayStation 4 e PS Vita il prossimo 26 novembre. Coloro che acquisteranno lo speciale Dengeki Special Pack da Dengekiya riceveranno alcuni ulteriori bonus, tra cui un poster in stoffa formato B2 illustrato da Takehito Harada, e alcuni contenuti scaricabili originali.

Annunciato nel marzo 2019, questo dungeon RPG che funge da successore di Labyrinth of Refrain: Coven of Dusk sarebbe dovuto uscire originariamente il 25 luglio 2019, ma è poi stato rinviato prima alla primavera 2020 e poi a un più generico 2020.

Qui sotto potete trovare un piccolo recap dei dettagli al momento conosciuti.

Questo nuovo gioco sarà diretto da Tatsuya Izumi che ha già curato titoli come The Witch and the Hundred Knight e Labyrinth of Refrain: Coven of Dusk, Takehito Harada si occuperà del design dei personaggi mettendo la sua esperienza dimostrata nei vari titoli della serie Disgaea e Tenpei Sato sarà di nuovo la persona che si occuperà delle musiche del gioco.

Nella storia prenderemo i panni della misteriosa Necrolamp posseduta dalla strega Madam Malta, che ci ordinerà di ripulire un dungeon sotterraneo pieno di misteri e pericoli. Il giocatore comanderà delle “pedine fantoccio” nate dall’energia magica e che potranno aggregarsi per combattere i nemici.

Tra i personaggi principali abbiamo Eureka (una ragazza assistente della strega Madam Malta che ci farà da guida lungo le esplorazioni dei dungeon), Necrolamp (la misteriosa lampada impugnata da Eureka che sarà il nostro avatar e a cui potremo cambiare il nome in gioco), Madam Malta (la vecchia strega che su ordine del regnante di Galleria crea eserciti di pedine fantoccio per trovare i tesori nascosti nei dungeon) e Perico (nipote di Madam Malta, amante dei gatti).

Galleria invece è il luogo dove si svolgeranno le vicende del gioco. Sotto questa enorme magione si cela un grande labirinto pieno di creature demoniache e di tantissimi tesori e misteri. Ogni tipo di pedina fantoccio avrà il suo aspetto, i suoi punti di forza e le sue debolezze. Nippon Ichi per il momento ha mostrato solamente le pedine di tipo Wonder Corsair (che saranno rappresentate sia di sesso maschio che femmina) che rappresentano un buon connubio tra attacco e difesa e il tipo Shinomashira, specializzato a distruggere la fanteria nemica attraverso speciali armi pesanti come i martelli.

Il gioco è un dungeon crawler dove, nel ruolo di Necrolamp, dovremo pulire le stanze attraverso le pedine fantoccio create dalla strega. Le nostre pedine fantoccio potranno creare una “congrega” di personaggi e avere diverse statistiche a seconda dei membri che ci saranno all’interno di esse. Ogni congrega potrà lanciare un attacco al nemico e potremo attaccare addirittura con un massimo di 40 unità un nemico. Viene anche introdotto il fattore Critical Gore ovvero la possibilità che un colpo critico distrugga una parte del mostro che andremo ad attaccare, portando vari effetti negativi al nemico ma potremo anche subirne uno dagli stessi nemici e dovremo stare attenti a non subirne in quanto potremo riparare i nostri equipaggiamenti solamente una volta tornati alla nostra base e potremo quindi trovarci con personaggi con le statistiche molto basse dovute alla rottura dell’equipaggiamento. Potremo anche cambiare la nostra formazione di attacco che ci porterà vantaggi o svantaggi e che saranno più o meno efficaci contro le diverse tipologie di nemici.

Durante l’esplorazione potremo evocare i Miramachina ovvero dei personaggi ad uso limitato che aiuteranno il nostro party nello scontro autonomamente, soprattutto in fase difensiva.

Fonte: Dengeki Online via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games