Nintendo NX? Una console portatile… e non solo

Nintendo NX

Potendo contare su una serie di fonti considerate attendibili, Eurogamer ha rilasciato un articolo contenente una valanga di informazioni riconducibili alla nuova console Nintendo NX. Secondo queste fonti, NX sarà una console portatile con controller staccabili dallo schermo, e che i giochi su supporto fisico verranno rilasciati su cartucce.

Nella sua versione portatile, NX sarebbe una potente console, con porzioni di controlli staccabili ai lati dello schermo. Una volta a casa, sarà possibile collegarla alla TV per godere dei giochi su uno schermo più grande: per il collegamento verrà utilizzata un’apposita dock station.

NX potrebbe sfruttare la tecnologia NVIDIA. Sempre secondo Eurogamer, la piattaforma sarà basata sul processore NVIDIA Tegra, specializzato nella tecnologia mobile, così come lo Shield Android TV e il tablet Google Pixel C. Eurogamer sottolinea che NX avrebbe un livello di performance inferiore a quello della generazione attuale di console, in quanto la tecnologia di NVIDIA Tegra è specializzata nel mantenere un equilibrio tra buone prestazioni e lunga durata della batteria.

Per quanto riguarda le cartucce, Nintendo utilizzerebbe cartucce da 32 GB, che sono pochi, considerando la dimensione di diversi giochi moderni.

Una delle fonti citate da Eurogamer, infine, sosterrebbe che non vi sarebbero piani per mantenere la retrocompatibilità, visto il cambio radicale in ambito hardware e software. Un’altra fonte sottolinea che NX godrà di un sistema operativo completamente nuovo, sviluppato da Nintendo stessa.

Che dire? Marzo 2017, mese in cui è atteso il nuovo gioiello Nintendo, si avvicina sempre di più, e non vediamo l’ora di vedere qualche immagine ufficiale della nuova console. Restiamo quindi in attesa di nuove informazioni!

Nintendo NX

Fonte: Eurogamer via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
“I videogiochi non sono roba per te”, le dissero, quindi stese tutti con un Aerial Rave. Attende con ansia l’uscita della patch che implementerà i draghi nella vita reale. Cacciatrice di mostri part-time.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale