RESIDENT EVIL VILLAGE: personaggi e attori del nuovo capitolo

RESIDENT EVIL VILLAGE: personaggi e attori del nuovo capitolo

Manca davvero poco all’uscita di RESIDENT EVIL VILLAGE in tutto il mondo. Il prossimo 7 maggio i giocatori potranno addentrarsi all’interno dell’insidioso castello Dimitrescu per lanciarsi alla ricerca di Rose, la piccola figlia di Ethan rapita in circostanze misteriose. Tra vampiri, licantropi e allucinazioni, il nostro viaggio all’interno di questo ottavo capitolo della saga survival horror di CAPCOM sarà costellato da protagonisti già memorabili e altrettanti attori che gli hanno prestato la voce. Scopriamo insieme i personaggi di RESIDENT EVIL VILLAGE.

Ethan Winters

Ethan Winters

Il protagonista del settimo capitolo, le cui fattezze sono ancora avvolte nel mistero, torna nel ruolo principale anche per questo RESIDENT EVIL VILLAGE. Ethan è un uomo ordinario, la cui esistenza è stata stravolta dagli eventi della residenza Baker. Cercando la sua compagna Mia, ha lottato fino allo strenuo per sopravvivere e condurre infine un’esistenza tranquilla, sorvegliata dalla BSAA. In VILLAGE si recherà in un villaggio rurale ai piedi del castello Dimitrescu per salvare Rose, la bambina nata dal matrimonio con Mia.

Chi presta la voce a Ethan Winters? Hidenobu Kiuchi nella versione giapponese, Todd Soley nella versione americana e Renato Novara nella versione italiana.

Chris Redfield

Chris Redfield

Eroe della saga sin dal primo episodio, è un ex membro delle forse speciali S.T.A.R.S. che per buona parte della vita ha lottato contro le cospirazioni bioterroristiche della Umbrella Corporation. Apparso nel finale del settimo episodio e nel DLC a lui dedicato, attualmente lavora per il ramo americano della BSSA (Bioterrorism Security Assessment Alliance), un’organizzazione non governativa dedita alla lotta contro il bioterrorismo. Guida la squadra d’élite chiamata Hound Wolf.

Chi presta la voce a Chris Redfield? Hiroki Tōchi nella versione giapponese, Jeff Schine nella versione americana e Claudio Moneta in quella italiana.

Mia Winters

Mia Winters

Mia è la moglie di Ethan che abbiamo conosciuto nel corso del settimo episodio e ritrovato all’interno di villa Baker nelle vesti di nemico. Dopo essere riuscita a fuggire da un triste destino, ha avuto una figlia con Ethan, di nome Rosemary, detta Rose. L’organizzazione di cui faceva parte è stata la causa della minaccia biologica causa dell’incidente della residenza Baker.

Chi presta la voce a Mia Winters? Akari Higuchi nella versione giapponese, Katie O’Hagan in quella americana e Katia Sorrentino nella versione italiana.

Rosemary Winters

Rosemary Winters

La figlia Ethan e Mia Winters nata a cavallo fra il settimo e l’ottavo episodio di RESIDENT EVIL. Conosciamo ancora poco circa il rapimento che spingerà il padre a recarsi nella regione in cui si trova il castello Dimitrescu.

Il Duca

Il Duca

Si tratta del mercante che ci venderà una vasta scelta di articoli all’interno del castello Dimitrescu. All’interno della sua alcova è possibile ammirare alcuni grappoli d’aglio — probabilmente nel tentativo di tenere lontana Alcina Dimitrescu e le sue figlie. Funzionerà davvero?

Madre Miranda

Madre Miranda

Madre Miranda è la figura venerata all’interno del villaggio nella quale Ethan finirà per cercare propria figlia, prima di varcare le soglie del castello. La popolazione del villaggio rurale nel quale è ambientata la prima parte della demo la venerano come un santo. Il suo volto è celato da una maschera, al suo servizio ci sono quattro Signori. Sono tanti misteri che la circondano.

Alcina Dimitrescu

Alcina Dimitrescu

Vera e propria star di RESIDENT EVIL VILLAGE, Lady Dimitrescu è la padrona del castello nella quale Ethan rimarrà intrappolato nel tentativo di salvare sua figlia Rose. Caratterizzata da un’altezza imponente, è un vampiro che produce vino con il sangue delle vergini che vengono condotte al suo castello. È madre di tre bellissime figlie: Bela, Cassandra e Daniela. È uno dei quattro Signori al servizio di Madre Miranda. È alta quasi tre metri.

Salvatore Moreau

Salvatore Moreau

Uno dei quattro Signori al sevizio di Madre Miranda, è una figura dall’aspetto bizzarro che dimora nei pressi di un lago artificiale. Nasconde con un lungo un cappotto il suo terrificante aspetto.

Donna Beneviento

Donna Beneviento

Come nel caso di Moreau, di Donna Beneviento conosciamo ancora poco, a parte ciò che abbiamo potuto ammirare tramite i trailer. È uno dei quattro Signori al servizio di Madre Miranda, una creatrice di bambole che vive in mezzo alla nebbia assieme alla sua inseparabile bambola Angie. Il suo aspetto è caratterizzato da vesti solitamente utilizzate per manifestare il lutto.

Karl Heisenberg

Karl Heisenberg

Quarto e ultimo fra i Signori al servizio di Madre Miranda, è stato uno dei primi personaggi mostrati nei trailer. È un abile ingegnere che lavora in una fabbrica accanto al villaggio. È armato di un martello gigante e il suo atteggiamento è in grado incutere timore. È il fratello di Lady Dimitrescu.


Questi sono i personaggi resi noti finora per RESIDENT EVIL VILLAGE. L’attesissimo survival horror sarà disponibile dal prossimo 7 maggio su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One, PC e Stadia. Potete prenotarlo su Amazon seguendo questo link.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*