Earwig e la Strega: il primo film in CG dello Studio Ghibli riceve un trailer in inglese

Earwig e la Strega

Ormai la messa in onda giapponese di Earwig e la Strega, il primo film in CG dello Studio Ghibli basato sull’omonima novel di Diana Wynne Jones, è praticamente alle porte. Se nel Sol Levante ormai si aspetta solo il 30 dicembre, giorno in cui debutterà sul canale NHK General, in Nord America la cosa è un po’ più lunga, dato che arriverà solo a inizio del 2021. Ma i lavori per la localizzazione della pellicola sono già iniziati.

Oggi, infatti, il canale YouTube ufficiale di GKIDS ci ha fatto dono di due trailer inglesi del film, uno doppiato e l’altro sottotitolato, dove possiamo addirittura scoltare un piccolo assaggio della cover inglese della main theme “Don’t Disturb Me”, eseguita da Kacey Musgraves.

Come ormai probabilmente saprete, Goro Miyazaki farà da director a questo lungometraggio, con il padre Hayao Miyazaki creditato per pianificazione e sviluppo e Toshio Suzuki come producer. Qui sotto potete trovare una piccola introduzione alla trama!

Non tutti gli orfani amano vivere al St. Morwald’s Home for Children, ma Earwig sì. Ottiene tutto ciò che vuole ogni volta che vuole, ed è così da quando da bambina è stata lasciata sulla soglia dell’orfanotrofio. Ma tutto questo cambierà il giorno in cui Bella Yaga e Mandrake arrivano al St. Morwald, travestiti da genitori adottivi. Earwig viene portata nella loro misteriosa casa piena di stanze invisibili, pozioni e libri di incantesimi, con magia dietro ogni angolo. La maggior parte dei bambini scapperebbe terrorizzata da una casa come quella… ma non Earwig! Usando la propria intelligenza, con tanto aiuto da un gatto parlante, deciderà di mostrare loro chi comanda.

Fonte: GKIDS via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*