Atelier Lulua: nuovi dettagli per Rorona e altri quattro personaggi

Atelier Lulua: The Alchemist of Arland 4

Torniamo ancora una volta a parlare di Atelier Lulua: The Scion of Arland, new entry della serie che promette di espandere ancora una volta la storia di Arland tirando nuovamente in ballo i suoi iconici personaggi, ovviamente cresciuti, e introducendone di inediti.

Vediamo di seguito tutto il materiale diffuso da Gust:

Rorolina Frixell (Rorona) – Doppiata da Mai Kadowaki

Formidabile alchimista di Arland in possesso di grandissime abilità. Dato che conosce l’alchimia secondo le sue confuse e intricate teorie, è la persona meno adatta a insegnare agli altri. Il suo lavoro prevede che si sposti spesso, proprio per questo motivo è spesso assente nei momenti più importanti.

Fickes Finis – doppiato da Wataru Hatano

Un misterioso mago dall’aria spensierata. Ama scherzare, e ha il vizio di parlare con un tono tale da far sembrare tutto un indovinello. Per questo motivo, in molti lo trovano sospetto. Adora i trucchi che usa nel suo lavoro, ed è talmente abile che neanche gli esperti riescono a capire i suoi trucchi.

Nicodemus David Dieter (Nico) – doppiato da Yoshitsugu Matsuoka

Marinaio, conosciuto in tutta la regione di Arland come “Nico, Crosser of the Stormy Seas“. Dal momento che “un certo qualcuno” ha distrutto la sua amata nave, si ritrova a effettuare lavoretti vari e accettare richieste per guadagnare qualcosa da spendere per le riparazioni. È vivace, ma ha una personalità alquanto rude.

Lionela Heinze – doppiata da Kei Shindou

Gestisce il bar Arahoro Pavilion. Era una persona timida in passato, ma grazie all’incontro con Rorona è cresciuta molto caratterialmente. L’idea dietro al suo bar è di offrire un posto spensierato, dove poter spendere pacificamente del tempo senza preoccuparsi delle circostanze.

Chimdragon – doppiata da Yuuko Sanpei

Una homunculus “Chim” che è riuscita a crescere grazie all’aiuto di una medicina segreta. Viaggia assieme a Piana, ed è solita riferirsi a Lulua chiamandola “Nano Master“. Lulua gira per Arland assieme a loro, a bordo dell’atelier ambulante. Chimdragon è abile nelle faccende domestiche e tanto altro ancora, ed è un personaggio essenziale per l’avventura della protagonista.

L’Antico Libro che Guida Lulua: Alchemy Riddle

Nel libro misterioso Alchemy Riddle ci sono lettere che solo Lulua può leggere. Sembra che tutto sia legato all’alchimia, e la protagonista crede fermamente di diventare brava in questa arte una volta che sarà riuscita a decifrarlo. La storia di gioco andrà avanti ogni volta che verrà decifrato un testo di questo libro, e grazie a questo sarà anche possibile imparare nuove ricette e scoprire vari luoghi per collezionare oggetti utili.

Lulua però non è ancora in grado di leggere e comprendere tutto, e alcuni misteri sono ancora irrisolti. Per riuscire a decifrare tutto, la protagonista dovrà affrontare un percorso di crescita personale tramite varie azioni. Ogni volta che un pezzo del testo sarà reso comprensibile, verranno rivelate nuove informazioni su come riuscire a decifrare anche il resto. Una volta completata una delle pagine, tutto il testo si farà chiaro e sarà possibile capire interamente l’argomento trattato.

Bonus Prima Edizione

In Giappone, accaparrandosi una delle prime edizioni del gioco, sarà possibile ottenere un codice per riscattare uno speciale costume per Lulua.

Atelier Lulua: The Scion of Arland è atteso sulle nostre PlayStation 4, Nintendo Switch e PC a primavera 2019.

Atelier Lulua: The Scion of Arland – Immagini

Fonte: Gust via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games