MONSTER HUNTER: tre preziosissime fedi nuziali ispirate a Rajang, Magnamalo e Mizutsune

MONSTER HUNTER

CAPCOM svela una nuova collaborazione con U-Treasure per realizzare tre preziosissime fedi nuziali ispirate a MONSTER HUNTER.

Il design degli anelli sarà ispirato da tre delle più iconiche creature del franchise: Rajang, Magnamalo e Mizutsune. La particolarità di queste fedi è la presenza di un’incisione dedicata ad uno dei tre mostri e di una pietra che ne ricorda la sua colorazione, elementi che potremo trovare nella parte interna dell’anello. La fede ispirata al Rajang sarà corredata da un’onice nera, quella del Magnamalo da un’ametista viola e infine quella del Mizutsune avrà al suo interno una tormalina rosa.

Gli anelli sono già disponibili all’acquisto attraverso il sito di U-Treasure in diverse versioni, con fasce di prezzo che variano a seconda dei materiali scelti. La versione in oro giallo, oro bianco, oro bianco con copertura nera e oro rosa saranno acquistabili al prezzo di lancio di 88.000 yen (circa 678 €), mentre l’ancora più preziosa versione in platino e oro giallo avrà un costo di 99.000 yen (circa 762 €).

Vi lasciamo ora con le immagini dei bellissimi anelli dedicati a MONSTER HUNTER in tutte le loro edizioni disponibili.

Fonte: CAPCOM, U-Treasure via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*