Due nuovi manga in arrivo su Weekly Shonen Jump

Due nuovi manga in arrivo su Weekly Shonen Jump

La rivista Weekly Shonen Jump lancerà, a partire dal prossimo numero, per esattezza il numero 31, due nuovi manga di cui andremo a raccontare brevemente nelle prossime righe.

Il primo si chiamerà Red Hood del mangaka Yūki Kawaguchi e racconterà la storia di un ragazzo e di un misterioso cacciatore che si incontrano, per caso, in un villaggio. Questa pubblicazione di genere fantasy debutterà il 28 giugno prossimo e, il primo capitolo della serie sarà composto da 54 pagine. Qui sotto ne potrete avere un piccolo assaggio.

La seconda storia, invece, verrà presentata il 5 luglio e si intitolerà Neru: Martial Arts Traveling (Neru: Bugei Dōgyō). Le vicende ruoteranno attorno alla figura di Neru, un ragazzo che, dopo aver letto un manuale sulle arti marziali e i suoi segreti, farà di tutto per essere ammesso ad una scuola elitaria per marzialisti. Il manga è scritto da Minya Hiraga ed era stato inizialmente pensato solo per il digitale; infatti, apparve per la prima volta nel settembre 2020 ma solo in quest’ultima versione.

Fonte: Weekly Shonen Jump via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Economo alla soglia della terza età, romantico e visionario. Si destreggia tra anime, manga e pensieri filosofici. Attualmente, in una relazione con Asuna Yuuki e Tifa Lockhart. Solo che loro non lo sanno.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*