Bloodstained: Ritual of The Night attende il feedback dei fan per lo stile grafico del gioco

Bloodstained: Ritual of the Night

Tramite un nuovo aggiornamento della pagina Kickstarter di Bloodstained: Ritual of the Night, gli sviluppatori chiedono il feedback dei giocatori per quanto riguarda lo stile grafico da adottare per personaggi e scenari di gioco. Le votazioni, disponibili nell’apposita pagina del titolo, mettono a disposizionile seguenti scelte:

Sfondo 1/Personaggio 1

Sfondo 1/Personaggio 3

Sfondo 3/Personaggio 1

Sfondo 3/Personaggio 3

Di seguito invece potete trovare il messaggio rilasciato dal director Koji Igarashi riguardo l’aggiornamento.

L’ultima volta ci siamo rivolti ai donatori per capire quale tipo di ombreggiatura utilizzare nel gioco. Basandoci su quello, abbiamo passato molto del nostro tempo ad apportare miglioramenti in generale. In particolare, gli sfondi mostrati nel precedente aggiornamento erano giusto degli arrangiamenti per i nostri esperimenti, e in questo nuovo aggiornamento siamo riusciti ad aggiungere ancora più dettagli. In questo modo sarà più facile capire la direzione che stiamo prendendo.

Certo, più dettagli aggiungiamo e più il personaggio si presta alla fusione con lo scenario. Alcuni di voi sicuramente avranno notato che le proporzioni del personaggio cambiavano dalle illustrazioni originali alle prime immagini del gioco effettivo, tutto questo perché stiamo ancora effettuando aggiustamenti vari mano a mano che lo sviluppo del gioco procede, massimizzando il contrasto tra personaggio e sfondo. Anche per questo aggiornamento abbiamo apportato dei cambiamenti, mentre altri arriveranno man mano che ci addentreremo nelle varie fasi di sviluppo.

Uno dei cambiamenti che potete notare sono i due fiocchi attaccati sulle spalle di Miriam. Nel nostro primo test fu difficile riuscire a distinguerla rispetto allo sfondo, perché non aveva alcun particolare nel suo costume che ondeggiasse o svolazzasse.

Per questa tera ombreggiatura abbiamo incrementato il contrasto dello sfondo e modificato la luminosità per ricreare un effetto simil-illustrazione. La prima ombreggiatura invece risulta differente contro uno sfondo più dettagliato. Quale delle due preferite? Per essere onesto, questa scelta ha diviso il team.

Abbiamo speso molto tempo ed energie in questa terza ombreggiatura del personaggio per ricreare quell’effetto simil-illustrazione. Abbiamo cercato in tutti i modi possibili di avvicinarci alle richieste dei donatori, che appunto volevano un aspetto simile a quello visto nella concept art, e devo esser sincero, ero talmente impressionato dal risultato ottenuto che sono rimasto senza fiato.

Quindi, abbiamo messo insieme alcuni esempi tra personaggio e sfondo per vedere cosa ne pensate. Come comunicato durante l’ultima sessione di domande e risposte, questo sarà l’ultima raccolta di feedback per quanto riguarda la direzione artistica, quindi vi chiedo cortesemente di esporre qualsiasi domanda a riguardo il più presto possibile, così che ci si possa muovere avanti e iniziare a mettere il tutto in movimento.

Fonte: Koji Igarashi via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games