A.O.T. 2: Final Battle arriverà anche su Google Stadia

A.O.T. 2: Final Battle - Recensione

Google, durante l’ultimo Stadia Connect, ha annunciato che KOEI TECMO GAMES e Omega Force rilasceranno A.O.T. 2: Final Battle su Google Stadia.

A.O.T. 2: Final Battle è un’espansione del titolo del 2018, A.O.T. 2, con personaggi e missioni provenienti dalla terza stagione della serie animata, per un totale di 40 personaggi giocabili, episodi originali che espandono la storia e nuove armi come la “Thunder Spear”.

Il gioco includerà anche una modalità “Wall Reclamation Mode” nella quale i giocatori potranno formare la propria squadra per reclamare i territori conquistati dai giganti, nonché una modalità dove i giocatori potranno affrontare altre squadre in battaglie dettate dall’utilizzo del Meccanismo di Manovra Tridimensionale.

Prima di lasciarvi al trailer di annuncio vi ricordiamo che, visitando questo link, potrete trovare le nostre impressioni sul titolo.

A.O.T. 2: Final Battle – Stadia Release Trailer

DISPONIBILE ORA

Svela la verità che si cela dietro le mura su PlayStation®4, Nintendo Switch™, Xbox One e Steam®.

Milano, 5 luglio 2019 – KOEI TECMO Europe è felice di annunciare che A.O.T. 2: Final Battle, il colossale action game basato sul fenomeno anime mondiale ‘Attack on Titan’, è ora disponibile. I giocatori sono invitati ad equipaggiare il loro Omni-Directional Mobility gear e a unirsi alla battaglia contro i devastanti Titani su PlayStation®4Nintendo Switch™, Xbox One (inclusa Xbox One X) e PC tramite Steam®.

A.O.T. 2: Final Battle offre nuove avvincenti modalità di gioco, che permettono ai giocatori di immergersi nell’accattivante storia della Stagione 3 dell’anime e di gestire il proprio reggimento per reclamare la terra dai Titani. Nella modalità Character Episode, i giocatori possono seguire la trama della Stagione 3 attraverso tre diverse linee temporali: quella dello Scout Regiment, quella del 104th Cadet Corps e quella dei Warriors – in modo da poter assistere ai punti chiave della trama attraverso gli occhi dei diversi personaggi. In modalità Territory Recovery, gli aspiranti comandanti possono creare il loro dream team, usando uno qualsiasi degli oltre 40 personaggi giocabili presenti nel roster per spingersi al di fuori dalle mura e lottare per riconquistare la terra per l’umanità.

Gli Scout possono fare riferimento a una vasta gamma di equipaggiamenti per affrontare i Titani. Lo Slashing Gear permette di utilizzare le lame per infliggere danni alle diverse parti del corpo dei Titani. Coloro che preferiscono gli attacchi a lunga distanza possono invece equipaggiare il mortale Shooting Gear, con due pistole che infliggono danni da fuoco rapido. Inoltre gli Scout possono fare riferimento anche alla Thunder Spear e alla Gatling Gun.

I giocatori pronti a unirsi alla lotta in A.O.T. 2: Final Battle possono ancora ottenere una varietà di bonus. Acquistando il gioco, in versione fisica o digitale, su qualsiasi piattaforma entro il primo mese di lancio, permetterà di sbloccare il costume “Queen Historia” per Christa, “Young Male Coat” per Kenny, “Plain Clothes (Underground City)” per Levi e il costume “One-piece Dress” per Mikasa. Per poterli riscattare basta solo visitare il negozio digitale della rispettiva piattaforma e riscattare i bonus gratuiti entro fine luglio.

A.O.T. 2: Final Battle sarà disponibile come avventura standalone per i fan che hanno già acquistato A.O.T.2 (in modo da poter iniziare la battaglia direttamente dalla Stagione 3) o come gioco completo per tutti coloro che non hanno mai giocato al precedente titolo e che vogliono partire dal principio.

Per ulteriori informazioni su A.O.T. 2: Final Battle, dai un’occhiata al sito ufficiale http://www.koeitecmoeurope.com/aot2/finalbattle, lascia un like su www.facebook.com/koeitecmogames e seguici su Twitter @koeitecmoeurope.

Fonte: KOEI TECMO GAMES via AnimeNewsNetwork

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games