Ever Oasis – Anteprima

Ever Oasis

In attesa di poterlo recensire, ecco la nostra anteprima del titolo sviluppato da GREZZO in arrivo sui nostri Nintendo 3DS il 23 giugno: Ever Oasis

Da qualche giorno è disponibile anche per noi europei una piccola versione di prova di Ever Oasis, gioco sviluppato da GREZZO, studio responsabile dei remake di The Legend of Zelda per Nintendo 3DS, e prodotto da Koichi Ishii, creatore della saga Mana, ad oltre modo amata da me e da tantissime altre persone.

Il gioco, visto finora solamente attraverso filmati e immagini, mi incuriosiva molto, anche perché mescolava abilmente varie tipologie di gioco, ovvero quello di JRPG classico con l’aumento dei livelli, esperienza ed equipaggiamento, un hack’n’slash per quanto riguarda la tipologia di combattimento, un gestionale per quel che riguarda l’amministrazione della nostra oasi e anche un puzzle game, visti gli enigmi che potremo trovare all’interno dei dungeon.

La storia è semplice ma profonda: siamo l’ultima oasi disponibile nel mondo, dove l’apparizione del misterioso Chaos ha trasformato tutte le creature in mostri e sarà a noi, Tethu della razza dei Bulbini, ampliare la nostra oasi costruendo edifici e accogliendo viandanti, con l’aiuto di Esna, lo spirito dell’acqua. Ci sarebbe da riflettere sui profondi significati dell’acqua e della vita ma lasceremo tutto questo per la recensione, sperando di sapere qualcosa in più rispetto alla (ahimè) cortissima demo.

Ascolta la tua sete

La versione di prova ci farà accogliere Evia, un viandante in cerca di aiuto: se esaudiremo le sue richieste si trasferirà in pianta stabile nella nostra oasi e aprirà un negozio di bibite. Per soddisfare le richieste di Evia dovremo prendere della polpa di cactus all’esterno dell’oasi stando attenti a mostri e saremo affiancati dalla lancia di Miura, che si unirà al nostro party. Durante l’esplorazione potremo raccogliere numerosi oggetti adatti a soddisfare le richieste dei nostri abitanti e attaccare i mostri disponibili utilizzando il classico sistema di combo tra attacco veloce, attacco pesante e schivata, il tutto in tempo reale. Una volta abituati alle collisioni dei nemici e all’uso della telecamera posso dire che il sistema di combattimento non è male, ottimizzato anche da una buona intelligenza artificiale dei compagni. Tornare all’oasi poi ci permetterà di salire di livello, infatti pare che non sia possibile livellare durante l’esplorazione, mettendo quindi, come fulcro dell’intero gioco, la nostra oasi.

Successivamente, sempre per soddisfare un’altra richiesta di Evia, dovremo esplorare un dungeon e saremo affiancati da un altro compagno, il Bulbino Roto che utilizzerà come arma le bolas. Nel dungeon potremo scoprire le abilità speciali dei nostri personaggi: Tethu potrà evocare dei vortici di vento, Miura potrà estrarre minerali e spostare elementi pesanti con la sua lancia e Roto potrà prendere la forma di palla per attraversare dei punti specifici della mappa. Nel dungeon, inoltre, dovremo utilizzare le nostre abilità per sbloccare delle porte attraverso dei piccoli enigmi, ma nulla di troppo difficile. Sul finale affronteremo un piccolo boss, torneremo trionfanti nella nostra oasi ed Evia diventerà un abitante della stessa, ampliandola e facendola salire di livello, oltre che a garantirci un chiosco di bibite al proprio interno. La demo purtroppo finisce qui, ma tenete bene in saldo il portafogli per il 23 giugno.

Un’oasi di speranze

Le mie considerazioni? Ever Oasis era un gioco che mi incuriosiva, ora ha decisamente il mio interesse. È stupendo da vedere, anche se il design potrebbe farlo sembrare un gioco destinato solamente ai più giovani. Nulla di più sbagliato. Un avvincente gameplay ci avvicina a una storia che secondo me potrà riservarci qualche bella sorpresa. Tenete i portafogli in caldo perché Ever Oasis si preannuncia come uno dei più bei JRPG per Nintendo 3DS, e sappiamo benissimo, vista la mole di titoli del genere, quanto sia difficile ottenere questo titolo.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.