Alla scoperta di How clumsy you are, Miss Ueno.

Invenzioni, problemi d’amore e urina! Scopriamo insieme il concetto di feticcio-corteggiamento targato Crunchyroll di How clumsy you are, Miss Ueno.

How clumsy you are, Miss Ueno.

Approdata sulle reti nipponiche l’inverno scorso e tratta dall’omonimo manga del 2015, Ueno-san wa Bukiyō (o dall’inglese, How clumsy you are, Miss Ueno.), è arrivata anche da noi agli inizi di febbraio. Si tratta di una serie che si lascia avvicinare con uno stile molto colorato e minimalista, nascondendo a primo impatto la propria natura: per quanto appunto di primo acchito possa sembrare una classica serie animata per bambini del filone slice-of-life, Miss Ueno è invece un’abnorme maschera che nasconde una certosina continuità nell’escavare dei feticci.

Uno stile visivo che non è una novità per il giovane Studio Lesprit che, nato a cavallo del 2018, predilige — finora — uno stile semplice tipicamente chibi: sia che si tratti di animali come con Tanuki to Kitsune, dove gli stessi erano dei salsicciotti con delle zampine, che di Cinderella Girls le cui protagoniste sembrano direttamente dei premi da gachapon.

How clumsy you are, Miss Ueno.

Andando con ordine, Ueno-san è prima di tutto la presidentessa del club della scienza della sua scuola media, oltre a essere un genio incredibile nella creazione di marchingegni e invenzioni stravaganti. Nonostante le mirabolanti ed eccelse capacità nel creare miracoli della meccanica e prodigi della tecnica, ha comunque un enorme problema cui non riesce categoricamente a cavare un ragno dal buco: la nostra protagonista è incapace su ogni possibile livello ipotizzabile, assolutamente e indiscutibilmente, di dichiararsi alla sua cotta, Tanaka.

CrunchyrollQuesto anime è disponibile sottotitolato in italiano su Crunchyroll, la prima piattaforma online internazionale completamente dedicata al mondo dell’animazione giapponese, dei manga e dei drama. Puoi guardare gratuitamente Crunchyroll sul tuo PC, sul tuo smartphone e sulla tua console iscrivendoti con un account gratuito oppure sottoscrivendo un piano di abbonamento mensile che ti permetterà di seguire gli anime in simulcasting con il Giappone.

La serie perciò ci accompagnerà attraverso gli esasperanti tentativi di aprire il suo cuore con sincerità, trovando dunque una soluzione alla continua frustrazione derivante dal non dichiararsi. Il perno però risiede nell’umorismo grottesco delle gag che, col senno di poi, possono tranquillamente sfociare nella volgarità dipendentemente dalla soglia di sopportazione dello spettatore: che sia il tentativo di far bere la propria urina, l’odorata alle mutandine o ancora l’intramontabile guardar sotto la gonna… ci si trova davanti ad un tripudio di pura cultura giapponese, come poche altre volte si è avuta occasione di vederne tanta.

How clumsy you are, Miss Ueno.

Come se l’apice dell’umorismo culturalmente grottesco del Sol Levante non bastasse, Miss Ueno racchiude inoltre in sé i tipici luoghi comuni dell’opera romantica in senso stretto, donando all’immancabile controparte maschile un deficit mentale inversamente proporzionale alla crescita del PIL nostrano; nuovamente è questione di livello di sopportazione, essendo ogni singolo tratto caratteriale esasperato ai limiti estremi, complice poi un intero cast che supporta il titolo nelle più assurde delle stramberie.

How clumsy you are, Miss Ueno, è infine una serie i cui episodi sono della durata di dieci minuti, intesi per essere puro e semplice intrattenimento come solo il più diretto dei comedy potrebbe fare. Il simulcast è tuttora in corso con la diretta giapponese, ogni domenica sera alle 17:45, in esclusiva su Crunchyroll.

How clumsy you are, Miss Ueno.

Nicholas Chirico
Maestro di Karate e Amicizia: temprato dall’intrattenimento nipponico vecchia scuola e dal collezionismo, il suo sogno è quello di avere in giardino lo Unicorn Gundam di Odaiba.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Siamo in diretta sul nostro canale Twitch! canale Twitch!
Iscriviti al nostro canale Twitch!