The Lost Child arriva in Europa anche su Nintendo Switch

The Lost Child

NIS America ha annunciato che The Lost Child verrà rilasciato quest’estate anche su Nintendo Switch, oltre che sulle precedentemente confermate PlayStation 4 e PlayStation Vita.

Se le due console fisse potranno godere di una distribuzione sia in formato fisico che in digitale, i possessori di PS Vita dovranno accontentarsi della versione digitale. Al momento la software house non ha annunciato una data definitiva per il rilascio del gioco, né tantomeno quale sarà il suo prezzo di lancio.

Vi lasciamo ora con una breve panoramica dedicata al gioco ricordandovi che se volete saperne di più su The Lost Child potete trovare tantissime informazioni nel nostro precedente articolo.

The Lost Child – panoramica

Hayato Ibuki, giornalista dell’occulto, incontra una strana ragazza nel corso delle indagini che osservano una serie di misteriosi suicidi in quel di Tokyo. La fanciulla lo implora di vivere, prima di donargli un mistico dispositivo che gli permette di catturare arcane creature celestiali. Hayato viene spinto in un mondo che va oltre il nostro, terra di mostri terrificanti ed esseri sovrannaturali. Al suo interno dovrà affrontare dungeon chiamati Layer e risolvere il mistero che avvolge il dispositivo donatogli dalla ragazza. Il luogo in cui il suo viaggio lo porterà potrebbe decidere le sorti del nostro mondo…

Funzionalità chiave

  • Più di 50 entità provenienti da miti e leggende da catturare, ciascuno con tre forme uniche da scoprire progredendo nel gioco.
  • Oltre 250 abilità da imparare e distribuire attraverso i membri del nostro party di Astral catturati.
  • Metti alla prova le tue abilità affrontando i gignateschi dungeon formati da oltre 99 piani di pericoli mortali.

Fonte: NIS America via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.