Tre nuovi video per Mario & Luigi: Paper Jam Bros.

Tre nuovi video per Mario & Luigi: Paper Jam Bros.

La divisione giapponese di Nintendo diffonde in rete tre nuovi video per Mario & Luigi Paper Jam Bros., il nuovo RPG per Nintendo 3DS che farà collidere i mondi di Mario & Luigi RPG e Paper Mario, in arrivo nel nostro paese il prossimo 4 dicembre. Prima di lasciarvi a tre nuovi video (ovvero un nuovo trailer, uno riguardante il funzionamento degli amiibo e uno spot televisivo), vi riportiamo il breve incipit della trama che darà il via a questa nuova avventura.

All’inizio del gioco Luigi si troverà in un deposito all’interno del castello di Peach assieme a Toad; i due si imbatteranno in un topo e decideranno di inseguirlo: lo smilzo idraulico finirà per cadere da una libreria e si imbatterà in un libro misterioso, lo stesso che farà convergere il mondo di Paper Mario in quello di Mario & Luigi. Sarà così che tutti i personaggi di carta fuoriusciranno dal tomo per andare a incontrare le loro controparti reali: i due Bowser Jr. avranno qualche battibecco e le due Peach si lamenteranno del fatto che vengono costantemente rapite. Una volta preso il controllo della coppia di idraulici, la prima missione ci vedrà impegnati nella ricerca di Toad, e subito dopo di essa ci imbatteremo nella versione bidimensionale di Mario, dando il via alla nostra avventura: lo scopo sarà quello di recuperare il libro di Paper Mario perso da Luigi, che si trova ora in mano agli sgherri di Bowser.

Nuovo trailer

amiibo trailer

Spot TV giapponese

https://youtu.be/wEAzINtJHOM

Fonte: Nintendo of Japan via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.