PlayStation 5: dettagli sulla retrocompatibilità con i giochi PS4

PlayStation 5: dettagli sulla retrocompatibilità con i giochi PS4

Nel corso della conferenza di ieri, tenuta da Mark Cerny e prevista inizialmente per la Game Developer Conference, Sony ha svelato al pubblico cosa conterrà internamente PlayStation 5. Sulla parte software abbiamo purtroppo poche informazioni, ma una cosa è risultata parecchio interessante, e cioè tutta la spiegazione legata alla retrocompatibilità con i giochi PlayStation 4: PlayStation 5 sarà retrocompatibile al lancio con i giochi della generazione precedente, ma solo con alcuni scelti fra i cento giochi più amati ed apprezzati.

La retrocompatibilità con tutti gli altri giochi sarà migliorata sempre di più nei mesi successivi al lancio, ma al momento la compagnia non può garantire la perfetta giocabilità di tutti i giochi rilasciati sulla piattaforma, che al momento sono più di 4.000. Tutta la parte logica necessaria per far girare i titoli più vecchi con miglioramenti a framerate, stabilità e grafica è contenuta all’interno del chipset di PlayStation 5 ma potrebbe non essere riconosciuta nativamente da ogni singolo videogioco, ragion per cui la compatibilità andrà testata per ogni singolo caso.

Per recuperare tutte le altre informazioni sulla nuova console di Sony Interactive Entertainment, oltre alla retrocompatibilità di PlayStation 5, vi rimandiamo al nostro precedente articolo ricordandovi che la console dovrebbe uscire a fine anno, ma ancora non abbiamo una data di lancio precisa.

Fonte: Sony Interactive Entertainment via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finchè non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*