DRAGON BALL FighterZ: Nappa e Ginyu si uniscono al roster

DRAGON BALL FighterZ

Tramite le pagine del nuovo numero di V-Jump, BANDAI NAMCO Entertainment svela due ulteriori combattenti per il picchiaduro DRAGON BALL FighterZ, titolo sviluppato nientemeno che dall’esperta in fighting game ARC SYSTEM WORKS.

I potenti guerrieri rivelati dalla rivista sono il Saiyan Nappa e il capitano Ginyu, entrambi provenienti dalla serie Dragon Ball Z. Nulla di strano, dal momento che già la Z di FighterZ sembra puntare verso una precisa direzione, ma con Dragon Ball Super attualmente in onda non sarebbe poi tanto sgradita l’idea di poter controllare qualche altro nuovo personaggo offerti da questa.

Come riportato dalla compagnia, Nappa sarà in grado di attaccare utilizzando i Saibamen come supporto, un po’ come accade con C-18 e Tenshinhan, che riescono a effettuare potenti combo evocando rispettivamente C-17 e Jiaozi, mentre Ginyu, come prevedibile, potrà utilizzare la tecnica Body Change, in grado di scambiare personaggio e HP con il proprio avversario.

Giungono anche maggiori informazioni riguardo la modalità storia, dove viene rivelato che all’interno della trama, i nostri amati eroi cadranno misteriosamente uno dopo l’altro in battaglia. Goku sarà il primo a svegliarsi, e quando lo farà si ritroverà collegato con “lo spirito” del giocatore. Proprio in questo modo, lo spirito dei giocatori verrà collegato con i vari personaggi offerti dal gioco. Per esempio, nel capitolo dedicato agli Androidi, i giocatori saranno collegati con C-18, mentre nel capitolo dei Villain si ritroveranno collegati con Freezer.

Sarà anche possibile rafforzare vari legami con i combattenti presenti nel roster, e cos’ facendo potremo assistere a particolari conversazioni private.

Nella modalità storia potremo scegliere addirittura se combattere per accumulare punti esperienza, o salvare alleati, apprendere nuove abilità e tanto altro, semplicemente proseguendo attraverso la mappa di gioco.

DRAGON BALL FighterZ debutterà in Giappone su PlayStation 4, Xbox One e PC il 1° febbraio. In Europa, invece, la sua release rimane ancora prevista per un generico “febbraio 2018”.

Fonte: V-Jump via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games