Nioh 2: disponibile il contenuto aggiuntivo “Il primo samurai”

Nioh 2

KOEI TECMO GAMES ha rilasciato il trailer di lancio per “Il primo samurai”, contenuto aggiuntivo di Nioh 2 disponibile a partire da oggi. Si tratta dell’ultimo DLC dedicato al titolo, che sarà disponibile all’acquisto sia tramite il Season Pass da 24,99 € che singolarmente al prezzo di lancio di 9,99 €. Grazie a questo contenuto potremo approfondire il passato di Otakemaru e di altri personaggi incontrati nel corso dell’avventura, oltre che accedere ad un nuovo livello di difficoltà, poter utilizzare Guardiani inediti e tanto altro.

Prima di lasciarvi al trailer di lancio, sotto al quale potrete trovare ulteriori dettagli grazie al comunicato stampa rilasciato dalla compagnia, vi ricordo che Nioh 2 è attualmente disponibile su PlayStation 4. A partire dal prossimo 5 febbraio 2021 il titolo sarà rilasciato anche nella sua Complete Edition e nella versione rimasterizzata per PlayStation 5 grazie a The Nioh Collection, di cui potrete trovare ulteriori dettagli nel nostro precedente articolo.

Nioh 2: Il primo samurai – Trailer di lancio

Il primo samurai, l’emozionante espansione finale di Nioh 2, è disponibile da oggi

Avventuratevi nell’antico Giappone infestato dai demoni un’ultima volta per vivere l’epica conclusione della celebre saga di Team Ninja

Buone feste, cacciatori e cacciatrici di Yokai! Come promesso, sono felice di annunciarvi che l’epica conclusione di Nioh 2, Il primo samurai*, l’ultimo DLC della saga sviluppata da noi di Team Ninja, è finalmente disponibile da oggi.

Per celebrare quest’evento, volevo condividere con voi qualche curiosità sullo sviluppo di questa terza e ultima espansione che vedrà il nostro (o la nostra, a seconda della vostra scelta iniziale) protagonista alle prese con un’epoca finora inesplorata, il periodo Heian (794 – 1185).

Come accennato, Il primo samurai vi condurrà agli albori del periodo Heian, un’età molto antica della storia giapponese. All’epoca, le spade giapponesi per come le conosciamo noi oggi non esistevano neppure! Fu proprio a partire da quel momento che iniziarono a essere forgiate le lunghe lame dall’estremità leggermente ricurva. Considerata l’ambientazione particolarmente arcana, abbiamo riflettuto a lungo su quali oggetti e Yokai includere. Ci sarebbero potuti essere solo Yokai appartenenti a quest’epoca o a una antecedente, così abbiamo impiegato diverso tempo per prendere in esame quali demoni sarebbero stati appropriati per questa espansione, o quantomeno quali Yokai sarebbero risultati credibili in un tale contesto storico.

In questa espansione, vi ritroverete ad affrontare in tutto il suo terrificante splendore l’Oni Otakemaru e imparerete a conoscere i sentimenti più intimi di molti dei personaggi incontrati in quest’avventura. Lungo il viaggio che vi porterà a esplorare nuove località all’interno de Il primo samurai, tutti i misteri del gioco principale saranno risolti per mettere un emozionante punto alla storia di Nioh 2. Abbiamo lavorato sodo per far risaltare la bellezza di quest’ambientazione, in contrasto con il nefasto “territorio dove risiedono gli Yokai”, davanti al quale persino i giocatori più esperti si ritroveranno a rabbrividire. I nostri designer si sono impegnati per rendere un ultimo omaggio a questa ambientazione meravigliosa. Spero che siate curiosi di esplorarla ulteriormente quando vi avventurerete in quest’ultimo capitolo.

Quella di Sakanoue no Tamuramaro, colui che si dice abbia sconfitto Otakemaru, è la più antica leggenda giapponese che attesti la presenza di un ufficiale al servizio della Corte Imperiale, nonché uno dei racconti più famosi del Giappone. Considerato da molti come il primo shogun del Giappone, la sua storia è stata più volte rinarrata, portando così a diverse varianti della leggenda nel corso dei secoli.

In linea con questa tradizione, abbiamo voluto contribuire con una nostra personale variante della leggenda di Sakanoue no Tamuramaro.

Spero che anche gli appassionati dei racconti più accurati storicamente siano a conoscenza della varietà di leggende che circondano questa figura e che pertanto possano apprezzare, andando oltre le libertà che ci siamo presi, la nostra versione della storia. Speriamo che tutti voi possiate godervi questa nuova versione della storia di Sakanoue no Tamuramaro e, perché no, siate incentivati a scoprirne altre.

Con questo mettiamo la parola fine agli entusiasmanti racconti alla base dei DLC di Nioh 2. Speriamo che questo viaggio sia stato divertente e che vi piacerà Il primo samurai, l’ emozionante capitolo conclusivo della saga di Nioh 2!

Se da un lato questo pone fine a una saga epica, speriamo che tutti i cacciatori e le cacciatrici di Yokai possano rivivere l’esperienza di Nioh e Nioh 2 su PlayStation 5 attraverso The Nioh Collection, o separatamente con Nioh Remastered – The Complete Edition e Nioh 2 Remastered – The Complete Edition, disponibili anche sulla console PS5.

Per gli utenti non ancora in possesso di una console PS5, sarà possibile vivere l’intera storia di Nioh 2 con Nioh 2: The Complete Edition su PlayStation 4. Tutti questi titoli saranno disponibili il 5 febbraio 2021.

Inoltre, per i giocatori di vecchia data, acquistando tutti e 3 i DLC di Nioh 2 (PS4) sarà possibile accedere al livello finale: Sogno del Nioh (disponibile anche per chi possiede il Season Pass di Nioh 2 e con i titoli in uscita Nioh 2: The Complete Edition per PS4 e Nioh 2 Remastered: The Complete Edition per PS5).

Grazie ancora per esservi uniti a noi in quest’emozionante avventura nel mondo di Nioh 2. Innalziamo le nostre katane nell’augurare a voi e ai vostri cari buone feste e buon anno! Salute a voi, samurai!

Fonte: KOEI TECMO GAMES via PlayStation Blog

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*