E3 2015: resoconto del Nintendo Digital Event

E3 2015: resoconto del Nintendo Digital Event

Martedì 16 giugno, ore 18.00, Nintendo trasmette in diretta mondiale il suo Nintendo Digital Event 2015, uno speciale Direct realizzato in occasione dell’Electronic Entertainment Expo di Los Angeles. Dopo il solito siparietto di pupazzi a cui siamo abituati, con un inedito Satoru Iwata in versione Muppet, il puppet body di Reggie Fils-Aimé e un atletico Shigeru Miyamoto che piano piano si sono tramutati nel cast di Star Fox, viene finalmente mostrato il nuovo titolo della suddetta saga per Wii U, anticipatissimo sin dallo scorso anno. In uscita per la fine del 2015, il suo titolo ufficiale è Star Fox Zero. Miyamoto confessa la sua ispirazione colta dalla serie televisiva Thunderbirds, e spiega l’implementazione del GamePad e tutte le sue funzioni peculiari.

La parola passa a Reggie, che spiega che il tema di questo E3 sarà la trasformazione. Vengono menzionati i theme park della Universal, i dispositivi mobile e viene confermato che NX verrà svelato nel 2016. Super Mario Bros. festeggia i suoi trent’anni quest’anno con Super Mario Maker, dove i giocatori potranno diventare creatori di livelli di Mario da convidere con gli amici. Vengono poi menzionati gli amiibo: Reggie discute con Karthik, il responsabile di Activision per Skylanders, che ci mostra degli speciali Skylander a tema Nintendo, come Donkey Kong e Bowser. Le miniature speciali funzioneranno sia come Skylanders che come amiibo con un semplice switch sulla base.

Segue un nuovo annuncio per la saga di Zelda: The Legend of Zelda: Tri Force Heroes, un nuovo titolo per Nintendo 3DS molto simile a Four Swords per Game Boy Advance, in uscita nel quarto trimestre 2015. Link sarà in grado di utilizzare nuovi equipaggiamenti speciali come un’armatura da samurai, un costume-bomba e molti altri. Aonuma e Shikata ci presentano nel dettaglio questo nuovo titolo, basato sulla cooperazione. Il gioco sarà fruibile in multiplayer online e ad-hoc.

Viene poi confermata la versione Nintendo 3DS di Hyrule Warriors, una rivisitazione del gioco per Wii U, con inclusi tutti i personaggi scaricabili dal primo, e in più Dazel e il Re di Hyrule come giocabili. Il titolo ufficiale è Hyrule Warriors Legends. La sua uscita è prevista nel primo trimestre del 2016.

Il successivo titolo mostrato è Metroid Prime: Federation Force, un gioco multiplayer per quattro giocatori ambientato nell’universo di Metroid Prime. Blast Ball viene confermato come un minigioco incluso al suo interno, e il tutto sarà disponibile nel 2016.

Si passa a Fire Emblem If, il cui nome ufficiale per l’Europa è Fire Emblem Fates. Ci viene mostrato un nuovo trailer con nuove scene di gameplay. La sua uscita è fissata per un generico 2016.

Successivamente è il turno di Shin Megami Tensei x Fire Emblem, presentato da un nuovo trailer estremamente giapponese, con tanto di idol stile LoveLive!, che ci mostra i protagonisti del titolo. L’uscita è fissata su Wii U per il 2016.

Il titolo successivo è Xenoblade Chronicles X, di cui ci viene mostrato un nuovo trailer in italiano che conferma la sua data di uscita per dicembre 2015.

Il seguente franchise è Animal Crossing, con Happy Home Designer in uscita il 2 ottobre 2015. Vengono mostrati gli amiibo di Fuffi, K.K. e gli altri, utilizzabili in un nuovo titolo, Animal Crossing amiibo festival, in uscita nel quarto trimestre 2015.

Yoshi’s Woolly World è il protagonista del successivo video di gameplay, in vista dell’uscita prevista fra soli dieci giorni in Europa. Successivamente, LEVEL-5 presenta finalmente Yo-Kai Watch per l’Europa con un nuovo trailer: la sua uscita è prevista per il 2016.

Viene rivelata l’esistenza di un nuovo titolo per Nintendo 3DS, in cui collideranno i mondi delle serie Paper Mario e Mario & Luigi, ovvero Mario & Luigi: Paper Jam Bros, in uscita nel 2016. Il successivo è un nuovo Mario Tennis per Wii U, Mario Tennis Ultra Smash, quarto trimestre 2015.

Miyamoto e Tezuka introducono poi Super Mario Maker, mostrando il processo creativo, le caratteristiche che sarà possibile implementare nei nostri livelli e uno speciale libretto di illustrazioni che verrà incluso nel titolo. L’uscita del gioco è prevista per l’11 settembre 2015. In USA, da Best Buy, sarà possibile provare il titolo in anteprima.

Il Digital Event si conclude con un discorso di Reggie e un memorabilia di tutta la saga bidimensionale di Super Mario, dal primo capitolo fino a oggi, accompagnato da un simpatico video realizzato da fan dell’idraulico baffuto (e non solo). Sarà possibile partecipare alla commemorazione dal sito LetsSuperMario.com.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games