Yakuza Kiwami: tanti nuovi dettagli da Famitsu

Yakuza Kiwami: tanti nuovi dettagli da Famitsu

Il numero di questa settimana di Famitsu ci rivela nuovi dettagli su Yakuza Kiwami, il remake del primo capitolo della saga di Ryū Ga Gotoku annunciato nel corso della conferenza stampa di Sony Computer Entertainment Japan Asia.

Per omaggiare i dieci anni di Yakuza, Kiwami potrà contare su una serie di contenuti inediti, che spaziano da diversi nuovi capitoli di storia a numerosi minigiochi, nonché miglioramenti sotto ogni punto di vista per quanto concerne il gameplay. Ecco ciò che hanno dichiarato a Famitsu i developer di SEGA e dello Yakuza Studio (che non dovrebbero essere affiliati alla mafia giapponese… ma non si sa mai).

  • Per i developer, Yakuza Kiwami è considerato una sorta di “rivincita” verso i sé stessi di dieci anni fa: lo Yakuza Team sta tentando di mettersi alla prova per dimostrare di essere in grado di migliorare notevolmente.
  • Questo remake potrà contare su una grande varietà di scene inedite.
  • Il modo in cui Akira Nishiki è “cambiato” è uno degli argomenti che cattureranno maggiormente l’attenzione.
  • L’aspetto musicale è stato particolarmente difficile da affrontare per SEGA. Questa volta hanno deciso di ingaggiare Koshi Inaba, il vocalist dei B’z, per dare una mano.
  • Il contenuto di Yakuza Kiwami che verrà mostrato al Tokyo Game Show sarà il più sorprendente mai mostrato se messo a paragone con quello delle precedenti edizioni.
  • I developer sono convinti che, chi giocherà Yakuza Kiwami dopo Yakuza Zero, verserà davvero tante lacrime.
  • Yakuza Kiwami è stato possibile grazie al successo di Yakuza Zero.
  • I nuovi episodi contenuti in Kiwami sono incentrati sul grosso cambiamento di Nishiki e sulla ragione per la quale Kiryu è stato chiuso in prigione per 10 anni.
  • Kazuhiro Nakaya, seiyuu di Nishiki, ha dichiarato che, dopo aver letto il suo copione, è rimasto così colpito che gli è sembrato di non aver letto alcun copione da parecchio tempo.
  • Il concept alle spalle di Yakuza Kiwami è quello di mantenere vivo l’interesse per la serie e allo stesso tempo realizzare un titolo di alta qualità.
  • I developer stanno spingendo al massimo i propri limiti nella realizzazione di questo gioco.
  • Gli eventi saranno più facili da comprendere.
  • Tutto ciò che in Yakuza Zero viene acquisito come stile di combattimento, sarà disponibile fin dall’inizio. Tuttavia, siccome Kiryu è rimasto in prigione per un bel po’, sarà necessario allenarsi per tornare in forma. La crescita è il tema alla base di Yakuza Kiwami.
  • Goro Majima non ha avuto molto spazio nel gioco originale, ma ne avrà in questo remake. Sarà possibile aiutare Kiryu a potenziarsi proprio tramite Majima, che potrà comparire ovunque e in qualsiasi momento proprio per affrontarlo in combattimento.
  • Come visto nel trailer, pare che sarà possibile travestirsi da donna per infiltrarsi in un club a luci rosse. Anche se non è ancora chiaro come funzionerà.
  • Sarà presente un nuovo minigioco chiamato “Insect Queen Female King”.

L’uscita di Ryū Ga Gotoku Kiwami è prevista in Giappone per il prossimo 21 gennaio 2016, su PlayStation 4 e PlayStation 3. Ci auguriamo di poterlo vedere presto anche in Europa.

Fonte: Famitsu via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.