Super Robot Wars 30 è il nome del nuovo titolo della serie

Super Robot Wars 30

Nella controparte giapponese del Nintendo Direct odierno è stato annunciato ufficialmente Super Robot Wars 30, la nuova iterazione della popolare saga videoludica crossover che unisce tantissime serie mecha. Nel breve trailer mostrato vengono citate alcune delle serie presenti, come:

  • Mazinger Z Infinity
  • Mobile Suit Z Gundam
  • Yuusha Ou GaoGaiGar Final

Super Robot Wars 30 è in arrivo in Giappone su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC tramite Steam nel corso del 2021. È prevista l’uscita anche nei territori asiatici che parlano la la lingua inglese. Maggiori informazioni in merito arriveranno il prossimo 11 luglio, e qui sotto potete ammirare il trailer di annuncio in giapponese e in inglese.

Super Robot Wars 30 – Trailer di annuncio

L’ultimo titolo per console casalinga di Super Robot, che celebra il suo 30° anniversario, è pronto per il lancio!

Il fuoco di battaglia dell’acciaio si accende dopo 30 anni…

Super Robot Wars 30, un titolo che celebra il 30° anniversario della serie, è in arrivo su Nintendo Switch, PlayStation 4 e Steam. Super Robot Wars è un gioco di ruolo di simulazione in cui robot di varie animazioni si uniscono per combattere contro un nemico comune. In questa storia originale, i robot di varie animazioni come Mazinger Z: Infinity, Super Electromagnetic Robot Combattler V, Mobile Suit Zeta Gundam e Code Geass: Lelouch of the Re;surrection trascendono i confini delle loro opere e si riuniscono in un unico luogo.

Cos’è la serie Super Robot Wars?

Super Robot Wars è una serie di giochi di ruolo di simulazione in cui robot di varie animazioni si uniscono per combattere un nemico comune, trascendendo i confini delle rispettive opere. Ad oggi sono stati rilasciati oltre 90 titoli e la serie ha celebrato il suo 30° anniversario il 20 aprile 2021.

Fonte: Nintendo via Gematsu

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.