In Giappone le ragazze desiderano otaku che non sembrino tali

In Giappone le ragazze desiderano otaku che non sembrino tali

Otaku. Una parola che nel corso degli anni ha funzionato da etichetta sociale abbastanza pesante nella cultura nipponica, ma che col tempo e con il crescente successo della cultura nerd in tutto il mondo è pian piano riuscita a far cambiare la sua reputazione. C’è decisamente molta meno vergogna oggi a definirsi tale, e gli stessi giapponesi stanno provando molto meno pregiudizi verso queste figure. Ma alcuni pregiudizi continuano ad essere radicati.

Non sono rari nella patria del Sol Levante i party per otaku single, degli appositi eventi in cui chiunque rientri in questa categoria può cercare la propria persona speciale con cui condividere passioni in modo del tutto naturale, a proprio agio.

C’è però da dire che, appunto, quello che cercano i partecipanti di sesso maschile e quello che cercano le partecipanti di sesso femminile è davvero diverso, con i primi che non si fanno poi tanti scrupoli su molti aspetti, mentre le ultime ha uno specifico elenco puntato di caratteristiche che gradirebbero trovare.

Per la precisione, ecco quanto richiesto dalla maggioranza maschile:

  • Deve avere tra i 25 e 34 anni

Mentre preparatevi alle richieste delle ragazze:

  • Deve avere tra i 26 e 34 anni
  • Non deve assomigliare a un otaku
  • Buon conversatore
  • Deve guadagnare tra i 4.5 milioni di yen all’anno, o deve essere laureato, o deve essere più alto di 175 cm

Oltre a quel “Non deve assomigliare a un otaku, un dettaglio importante di questa lista è anche la richiesta di uno specifico stipendio annuo, una caratteristica che, anche fuori dai party per otaku single, tantissime ragazze giapponesi tendono richiedere prima di prendere in considerazione rapporti sentimentali.

E voi? Quali sono i vostri requisiti per il vostro partner otaku ideale?

Fonte: Omikare via SoraNews24

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Avatar
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games