Street Fighter V – Gameplay per Storia e Sopravvivenza

Street Fighter V – Gameplay per Storia e Sopravvivenza

Questo weekend ho avuto la fortuna di mettere le mani su una copia finale di Street Fighter V in versione PlayStation 4 e, in attesa della recensione che verrà redatta dalle sapienti mani di Hiruma, ho deciso di registrare qualche video di gameplay che possa mostrarvi i contenuti di questo attesissimo fighting game di casa CAPCOM. Il primo video mette in evidenza la modalità Sopravvivenza, affrontata al massimo livello di difficoltà (Inferno) mediante l’utilizzo di Ken, il mio main. Come potrete notare, l’IA della CPU non risulta propriamente una sfida avvincente… Alla fine di ogni match è possibile decidere di sacrificare parte del punteggio per ripristinare energia, aumentare forza o difesa e molto altro.

Nella restante carrellata di video vi mostro alcuni stralci della modalità Storia, affrontata con Ryu, Ken, Chun-Li e la nuova arrivata Laura Matsuda (giusto perché c’era qualcuno in redazione che mi ha chiesto se ci fosse anche il caro vecchio Sean nei paraggi). Anche qui, scopritete una certa nota di disappunto… ma non vorrei rovinarvi ulteriormente la sorpresa. L’uscita ufficiale è fissata per il prossimo martedì 16 febbraio. Evitate, chiaramente, di vederli se volete evitare gli spoiler, ma per tutti gli altri… buona visione!

Modalità Sopravvivenza – Ken

Modalità Storia – Ryu

Modalità Storia – Ken

Modalità Storia – Chun-Li

Modalità Storia – Laura

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.