La trama di Omega Labyrinth Life lascia intuire un cambio di rotta

Omega Labyrinth Life

D3 PUBLISHER inaugura il teaser site per il nuovo Omega Labyrinth Life annunciato per Nintendo Switch, un RPG roguelike basato che verrà mostrato al Tokyo Game Show 2018, dal 20 al 23 settembre prossimi al Makuhari Messe di Chiba. L’ultimo numero di Weekly Famitsu ci fornisce un primo sguardo alla trama del titolo, che lascia presagire un cambio di svolta piuttosto marcato rispetto al titolo colmo di fanservice approdato su PlayStation Vita e poi PlayStation 4 nella sua versione Z. Già, quello bandito in Occidente.

L’Accademia Femminile Bellefleurs possiede un enorme e meraviglioso giardino. Questo splendido giardino è oggetto di una misteriosa leggenda che narra di fiori che continuano a sbocciare in eterno grazie al miracoloso potere emesso dalla pianta sacra “Flora” che cresce al centro di esso. Questo istituto è frequentato da fanciulle di altissimo rango, e la nostra storia inizia con l’arrivo di una nuova studentessa trasferitasi alla Bellefleurs: il suo nome è Hinata Akatsuki. Sebbene il cuore di Hinata fosse colmo di aspettative su ciò che la sua nuova vita scolastica le avrebbe offerto, il giorno dopo il suo arrivo i sempreverdi fiori dell’enorme giardino iniziano ad appassire uno dopo l’altro. Per ripristinare la bellezza di questo meraviglioso giardino, Hinata e le sue compagne, ognuna spinta dai propri sentimenti, si imbarcheranno in un’avventura all’interno di una caverna sacra.

E gli oggetti equivoci? E il fanservice? E le tette?!

Omega Labyrinth Life arriverà in Giappone su Nintendo Switch nel corso del 2019.

Fonte: D3 PUBLISHER via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games