Pokémon

The Pokémon Company cerca un supervisore per la localizzazione

Quando una società cerca nuovo staff sono tante le speculazioni che nascono quasi spontaneamente: l’apertura di nuovi uffici ad esempio, volendo andare in casi più specifici del nostro genere la volontà degli alti vertici di dare inizio a nuovi progetti così da poter organizzare al meglio i propri team. Altre volte sono una diretta conseguenza di pubblicazioni già avvenute particolarmente floride, procedendo così ad un potenziamento del proprio organico per prepararsi al meglio alle sfide del futuro.

Quando la destinataria delle nostre attenzioni è The Pokémon Company, poi, sono altre le domande che sorgono spontanee: potrebbe essere un suggerimento all’annuncio imminente di un nuovo titolo per una delle saghe più note di sempre? Esaminando il bando che potete trovare a questo indirizzo non si tratta di una richiesta generale, bensì mirata all’assunzione di un singolo lavoratore per la loro sede londinese esperto in spagnolo e chiaramente in inglese che avrà il compito di supervisionare traduzioni già effettuate e di coordinare i propri colleghi, oltre a dover comunicare ai propri superiori i progressi effettuati. Un lavoro pieno di responsabilità insomma, con un’ottima esperienza già maturata del settore che porterà così alla firma di un contratto dalla durata minima di sei mesi con un inizio previsto tra aprile e giugno 2018.

Una ricca estate in arrivo?

Fonte: The Pokémon Company via Nintendo Everything