Pokémon: Let’s Go, Pikachu! & Let’s Go, Eevee! – 5 brevi video di gameplay

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! & Let’s Go, Eevee!

The Pokémon Company ha diffuso sul canale Pokémon ufficiale per il territorio giapponese cinque nuovi e brevissimi video di gameplay per la nuova accoppiata di giochi per Nintendo Switch appartenenti al franchise delle creature tascabili: Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, in uscita il prossimo 16 novembre in tutto il mondo (qui la nostra anteprima).

In questi video possiamo ammirare alcune delle azioni che gli allenatori saranno in grado di compiere, ad esempio farsi seguire da un esercito di Exeggcute per nessuna ragione apparente, osservare il proprio Mr. Mime mentre si ferma ad ammirare le vetrine dei negozi, ammirare il panorama assieme al proprio Pikachu o gettare con Eevee monete nella fontana in segno di buon auspicio. I prossimi 5 video verranno rilasciati il 7 novembre. Buona visione!

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! & Let’s Go, Eevee! – Brevi gameplay

Svelati nell’ultimo trailer nuovi entusiasmanti dettagli su Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!

Londra, mercoledì 19 settembre 2018 — The Pokémon Company International e Nintendo hanno svelato nuovi dettagli sugli attesissimi titoli Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! riguardanti le lotte contro i Pokémon leggendari, il GO Park, il nuovo sistema delle caramelle e molto altro ancora!

In Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! sarà possibile utilizzare la tecnologia Bluetooth per trasferire nel gioco i Pokémon catturati in Pokémon GO e farli partecipare alle tue avventure nella regione di Kanto. I Pokémon trasferiti da Pokémon GO approderanno in un complesso di strutture chiamato GO Park che si trova a Fucsiapoli. Il complesso ospita 20 GO Park separati, ognuno dei quali può contenere un massimo di 50 Pokémon. Per esplorare Kanto assieme ai Pokémon ospitati nel complesso, dovrai prima trovarli e catturarli in un GO Park. Non c’è limite al numero di account di Pokémon GO che possono essere collegati a un salvataggio, quindi potrai aggiungere alla tua squadra anche i Pokémon di amici e familiari! Una volta che avrai trasferito 25 Pokémon della stessa specie nel GO Park, potrai cimentarti in uno speciale minigioco per vincere delle caramelle. Tramite il GO Park, potrai trasferire in questi due giochi anche i Pokémon nella loro forma di Alola.

Normalmente i Pokémon diventano più forti lottando, ma in Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! potrai anche potenziarli usando le caramelle, aumentando così determinate statistiche. Gli effetti variano da caramella a caramella: alcune possono aumentare l’Attacco del Pokémon, altre la Velocità, la Difesa e così via. Potrai ottenere caramelle in vari modi, ad esempio inviando i tuoi Pokémon al Professor Oak, ottenendo un buon risultato nel minigioco dell’Area Svago del GO Park o portando a spasso uno dei tuoi Pokémon con la Poké Ball Plus*. Le caramelle ti aiuteranno a creare una squadra di Pokémon imbattibili!

Nel mondo dei Pokémon esistono degli esemplari estremamente potenti e rari, conosciuti come Pokémon leggendari, di cui si narra in antichi racconti. Nella regione di Kanto i giocatori potranno incontrare alcune di queste creature, tra cui i Pokémon leggendari alati Articuno, Zapdos e Moltres. Il modo in cui puoi ottenerli è diverso rispetto alla maggior parte dei Pokémon: per avere la possibilità di catturarli dovrai prima sconfiggerli in una lotta impegnativa. Non sarà un’impresa facile ma, una volta che li avrai catturati, potrai contare su di loro per il resto della tua avventura.

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! saranno disponibili a partire dal 16 novembre 2018 in esclusiva per Nintendo Switch.

Per ulteriori informazioni visita il sito https://pokemonletsgo.pokemon.com/it-it/

*L’accessorio Poké Ball Plus è venduto separatamente.

Fonte: The Pokémon Company via NintendoSoup

Zechs
Trent'anni passati a inseguire il sogno giapponese, tra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*