PlayStation 5: le novità più grandi non sono ancora state svelate

PlayStation 5: le novità più grandi non sono ancora state svelate

Il magazine finanziario Business Insider Japan ha pubblicato oggi un’intervista condotta a Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment, in cui il manager ci parla di PlayStation 5 e dei suoi selling point principali.

Ecco i punti salienti dell’intervista da noi tradotti.

Sulle similitudini fra i loghi di PlayStation 4 e PlayStation 5

“È importante per noi creare consistenza per la linea di prodotti appartenenti al brand PlayStation. La gente deve vedere questo nuovo logo e riconoscere immediatamente che si tratta di una console PlayStation. Abbiamo più di 100 milioni di utenti attivi sulla nostra piattaforma, c’è una grande community. Abbiamo l’obbligo di tenerli felici, interessati e accolti come si deve.”

Sulla migrazione da PlayStation 4 a PlayStation 5

“Durante la migrazione fra questa generazione e la prossima, ci saranno comunque tantissime persone che non compreranno subito la nuova console. Dobbiamo assicurarci che queste persone non si sentano abbandonate ma allo stesso tempo dobbiamo dare a chi sceglie PlayStation 5 un incentivo per farlo. Rispetto ai precedenti rilasci di console, questo sarà un anno più impegnativo ma molto speciale.”

Sulle funzionalità uniche di PlayStation 5

Ogni volta che una console nuova viene rilasciata, processore e scheda video fanno dei grossi passi in avanti. Questo è già importante, ma noi abbiamo anche esigenze speciali. Abbiamo già confermato che useremo un SSD invece di un hard disk tradizionale, perchè avere tempi di caricamento significativamente ridotti è un grande bonus. L’audio 3D e il feedback aptico del controller saranno anche una grande sorpresa per i nostri utenti, che vedranno l’impatto anche per giochi usciti in precedenza rispetto all’esperienza del DualShock 4. Ci sono altre differenze, tuttavia: le cose più importanti ancora non le abbiamo anunciate.”

Sulla finestra di lancio giapponese di PlayStation

“Non posso fare commenti sui mercati in cui lanceremo PlayStation 5 o sulle tempistiche. Tuttavia, il rilascio posticipato di tre mesi in Giappone di PlayStation 4 fu una decisione in cui io ebbi una grande parte. Avevamo dei motivi molto validi per fare quella scelta, ma col senno di poi penso che non sia stata una grande idea. È stata una decisione presa dopo molti dibattiti, ma ci sarebbero state altre opzioni di sicuro.”

Fonte: Business Insider Japan via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games