Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea tornerà in due nuove edizioni

Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea

Da qualche ora è iniziato a circolare in rete un leak riguardo agli annunci che BANDAI NAMCO Entertainment rilascerà durante l’E3 2019, che si terrà a Los Angeles dall’11 al 13 giugno.

Si tratta di informazioni che sono state rilasciate in anteprima ad alcune testate giornalistiche e che provengono da siti web creati dalla software house, ma di cui al momento ancora non si conosce il link. Tra essi troviamo il ritorno di Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, titolo sviluppato nel 2010 da LEVEL-5 per Nintendo DS e seguito l’anno successivo da una versione per PlayStation 3.

Pare che il titolo arriverà in due edizioni differenti, entrambe con una finestra di lancio fissata per l’autunno. La prima, che manterrà il titolo originale, verrà rilasciata su Nintendo Switch mentre una seconda edizione a cui verrà aggiunto il suffisso “Remaster” verrà rilasciata su piattaforme non ancora specificate. Ma scopriamo di più grazie ad una breve anteprima dedicata al titolo.

Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea – Panoramica

Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea

Avventurati nuovamente nel mondo di Ni no Kuni, l’avventura classica di LEVEL-5 sta infatti per tornare più splendente che mai! Unisciti ad Oliver mentre si avventura per un viaggio che lo porterà a visitare un mondo parallelo in cui conoscerà tanti nuovi amici, ma anche tanti pericolosissimi nemici pronti a ostacolare il suo cammino mentre cerca un modo per riportare in vita sua madre, scomparsa in un tragico incidente. Grazie ad una copia del potentissimo libro magico Abbecedabra e all’aiuto del fedele Lucciconio, il giovane protagonista avrà modo di stringere amicizia con centinaia di famigli, sconfiggere nemici e superare le innumerevoli sfide che si frappongono tra lui e sua madre.

Questa malinconica favola è stata creata grazie alla collaborazione con il leggendario Studio Ghibli e il compositore Joe Hisaishi. Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea combina un’aspetto grafico fiabesco animato magistralmente, una storia ricca di colpi di scena e una colonna sonora da sogno per creare l’esperienza di un JRPG davvero unico nel suo genere.

Caratteristiche

  • Porta il mondo sempre con te – grazie alle funzionalità esclusive di Nintendo Switch potremo portare il gioco sempre con noi
  • Produzione stellare – LEVEL-5, esperta di JRPG, ha unito le forze con il celebre Studio Ghibli e il compositore Joe Hisaishi per creare un’esperienza di gioco unica
  • Storia mozzafiato – un’appassionante e tragica fiaba verrà narrata magistralmente grazie all’utilizzo della tecnica “animation storyboarded” e prenderà vita grazie al doppiaggio inglese e giapponese
  • Maestri dei JRPG – un ottimo miscuglio di elementi classici dei giochi di ruolo realizzato da mani esperte, con decine di ambientazioni da visitare, centinaia di nemici da sconfiggere e tantissime missioni da intraprendere
  • Combattimenti dinamici – passa liberamente dai protagonisti ai loro famigli durante battaglie che mischiano il sistema a turni con quello in tempo reale

In attesa di scoprire ulteriori novità sulle due versioni di Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea nel corso dell’E3 2019, vi lasciamo con le prime immagini dedicate al titolo.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games