Summon Night 6: Lost Borders in occidente nel 2017

Summon Night 6: Lost Borders

Summon Night 6: Lost BordersGaijinworks annuncia oggi che Summon Night 6: Lost Borders arriverà in occidente, su PlayStation 4 e PlayStation Vita, nel primo trimestre del 2017, sia sul mercato nordamericano che su quello europeo.

Il JRPG pubblicato da BANDAI NAMCO Entertainment in Giappone verrà commercializzato sia in edizione digitale tramite PlayStation Store che in formato retail in Nord America, mentre noi europei dovremo accontentarci unicamente di una release in digital download. L’edizione limitata americana sarà disponibile tramite il sito ufficiale del distributore, di cui maggiori dettagli verranno diffusi in occasione dell’imminente E3 2016.

Rilasciato in Giappone in occasione del quindicesimo anniversario della saga, si tratta di uno dei più grandi progetti che Gaijinworks è in procinto di portare in occidente. Secondo il presidente Victor Ireland, c’è abbastanza testo nel gioco da riempire cinque romanzi, oltre il 50% in più del precedente Summon Night. L’immenso lavoro di localizzazione vedrà anche l’intero gioco ridoppiato in lingua inglese: le registrazioni cominceranno questo mese. Di seguito sono disponibili le prime immagini per la versione localizzata del titolo.

Fonte: Gaijinworks via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games