RESIDENT EVIL VILLAGE: enigma delle campane nell’Atelier del Castello Dimitrescu

RESIDENT EVIL VILLAGE: enigma delle campane nell’Atelier del Castello Dimitrescu

All’interno di RESIDENT EVIL VILLAGE, in particolare nel Castello Dimitrescu, ci capiterà di entrare all’interno di una stanza chiamata Atelier e caratterizzata da un grosso quadro che raffigura la padrona di casa. Qui dovremo risolvere un facile puzzle, l’enigma delle campane, che consiste nello sparare con la nostra pistola cinque campane poste in altrettanti luoghi della stanza. Alcune di esse potrebbero essere difficili da vedere, per questo motivo potreste aver bisogno di alcune indicazioni. Eccovele di seguito.

RESIDENT EVIL VILLAGE – Enigma delle campane

Prima di tutto, leggete il bigliettino che trovate sulla tela al centro della stanza, che vi dirà appunto di suonare tutte le campane. Assicuratevi di avere abbastanza munizioni a vostra disposizione. Potrete trovarne alcune nella credenza da rompere nella stanza, se malauguratamente non vi basteranno vi toccherà tornare indietro dal Duca e procurarvene alcune, ammesso che ne abbia ancora in vendita.

La prima campana è bella grossa e visibile di fronte a voi, sulla sinistra. Sparate pure. Vi accorgerete che il colpo sarà andato a buon fine dal suono e dal fatto che si accenderà un fuoco sopra di essa.

La seconda si trova sulla vostra destra, in cima alla credenza. Fate attenzione a non sbagliare il primo colpo perché è parzialmente coperta dal mobile e piuttosto piccola in confronto alla precedente.

Da questo momento dovete salire le scale che si trovano sulla sinistra. La terza campana sarà visibile di fronte a voi, fuori dalla stanza, che dondola assieme a dei grossi ingranaggi. Calcolate le giuste tempistiche e sparatela, è abbastanza grande da offrirvi un notevole raggio di azione. Assicuratevi di averla colpita osservandola ondeggiare un’altra volta.

Per la quarta campana sono necessari due colpi. Volgete lo sguardo sul muro dove è presente il quadro di Alcina e troverete una grossa finestra, sparatela. Adesso avrete scoperto la campana che si trova all’esterno e potete puntarla, assicuratevi di non mancare il bersaglio.

L’ultima campana è anche la più difficile da trovare, ed è situata in cima al lampadario. Potete intravederla e quindi colpirla solo da determinate angolazioni, per questo motivo vi consigliamo di rimanere sulle scale. Anche in questo caso avete bisogno di sprecare due munizioni, ma dovrete essere parecchio veloci. Sparate prima al lampadario, in modo da farlo dondolare in avanti e indietro rispetto al vostro punto di vista, e quando avrete una visuale ben chiara della campana, sparate senza esitare.

Sentirete le campane risuonare e il quadro di Alcina Dimitrescu aprirsi per rivelare un passaggio segreto. Complimenti, ce l’avete fatta! Se avete ancora qualche difficoltà, potete utilizzare il video che vi alleghiamo di seguito.

La nuova generazione del survival horror prende vita con Resident Evil Village, l’ottavo capitolo della serie di Resident Evil. Immergiti in una grafica ultra-realistica offerta dal RE Engine, combatti per la tua sopravvivenza e scampa ai pericoli che si celano dietro ogni angolo.

Ambientata alcuni anni dopo gli orribili eventi dell’acclamato Resident Evil 7 biohazard, questa inedita storia inizia con Ethan Winters e sua moglie Mia che vivono tranquilli in un altro paese, liberi dagli incubi del passato. Mentre si accingono a ricostruire la loro nuova vita insieme, però, la tragedia li colpisce ancora una volta. Quando il capitano della BSAA attacca la loro abitazione, Ethan dovrà affrontare di nuovo l’inferno per riportare indietro sua figlia rapita.

Prenota RESIDENT EVIL VILLAGE per PlayStation 5, PlayStation 4 oppure Xbox seguendo questo link al prezzo di 74,99 €. Uscita prevista per il 7 maggio 2021. Sostieni Akiba Gamers acquistando il gioco su Amazon attraverso questo link!


RESIDENT EVIL VILLAGE è disponibile dal 7 maggio su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One, PC e Stadia.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*