Project Sakura Wars: svelato l’antagonista Oboro e novità sul sistema di azioni combinate

Project Sakura Wars

SEGA ha rilasciato tante nuove informazioni per Project Sakura Wars, che arriverà in Europa nel corso della primavera in esclusiva su PlayStation 4.

Tra le tante novità svelate dalla software house sulle pagine di Weekly Famitsu troviamo la presenza di un antagonista che incontreremo nel titolo, Oboro, e nuove informazioni sul sistema di azioni combinate. Scopriamo assieme tutte le novità.

Project Sakura Wars – Novità

Oboro

Project Sakura Wars

  • doppiato da: Daisuke Kishio
  • illustrato da: Tite Kubo

Un kouma di alto livello che attacca la capitale imperiale assieme a Yasha. La sua mente distorta prova piacere nel generare paura nei cuori delle persone e portarli sull’orlo della disperazione. È specializzato nell’uso del genjutsu (magia) e coloro che tentano di opporsi a lui finiscono per cadere vittima delle sue pericolosissime illusioni.

Puppet Soldier: Arahabaki

Project Sakura Wars

Un Puppet Soldier volante pilotato da Oboro. Caratterizzato da una forma che ricorda molto quella del palmo di una mano, assalta la Floral Division con tantissimi attacchi e genjutsu lanciati a distanza grazie all’utilizzo di piccole armi.

Puppet Soldier: Kyoukotsu

Project Sakura Wars

Un kouma corazzato fuso con un Puppet Soldier. Riesce a superare in potenza lo Spiricle Fighter: Mugen grazie anche alla sua enorme stazza. Ma visto che ha degli evidenti punti deboli sarà possibile sconfiggerlo evitando i suoi attacchi e colpendolo dall’alto.

Azioni combinate

Project Sakura Wars

Rispettando determinate condizioni in battaglia, Kamiyama potrà scatenare delle potentissime azioni combinate con una delle protagoniste. Queste azioni, che potranno essere utilizzate solamente una volta per battaglia, consentiranno ai protagonisti di avere dei potentissimi boost temporanei capaci di sovvertire le sorti di una battaglia.

Queste azioni avverranno sotto forma di un breve film, tra esse troviamo:

  • Sakura Amamiya: “Fated Encounter…” – Può essere che… il ragazzo che ho incontrato stamattina sia uno studente trasferitosi da poco!? Dopo questo incontro segnato dal fato, i due protagonisti si mettono insieme in una narrazione in stile shojo manga da batticuore!
  • Hatsuho Shinonome: “It’s a Festival, Oisaa!” – Oggi è il tanto atteso Festival estivo. I due iniziano a sbattere le bacchette con forza sui propri tamburi. Oisaa! Oisaa! È il Festival, Oisaa!! Una storia ricca di emozioni!
  • Azami Mochizuki: “The Duo’s Mochizuki-Style Arts” – La ninja Azami utilizza una tecnica di moltiplicazione e Kamiyama fa lo stesso, creando un totale di ben cento cloni. Sembra quasi di sentire una voce da lontano che chiede: “riesci a capire chi sono quelli originali?”.
  • Anastasia Palma: “The Legendary Constellations” – Kamiyama e Anastasia sono persi nella bellezza del planetario. Un’atmosfera matura e piena di grazia. E il nome della costellazione scoperta dai due è…
  • Claris: “The Moon is Beautiful, Isn’t It…” – Mentre cercano di prendere lo stesso libro dallo scaffale, le mani di Kamiyama e Claris si sfiorano e i due diventano tutti rossi. Il titolo del libro è una famosa frase, la traduzione giapponese di “Ti Amo” scritto da un famoso romanziere.

Vi lasciamo ora con tante nuove immagini dedicate a Project Sakura Wars, ricordandovi che se volete saperne di più sul titolo potrete trovare tantissime informazioni nel nostro precedente articolo.

Fonte: SEGA via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games