Lo studio di animazione di Ikki Tousen dichiara bancarotta

Ikki Tousen

Common Sense, nome compagnia ufficiale dello studio di animazione conosciuto come Arms, ha da poco dichiarato bancarotta presso la Corte Distrettuale di Tokyo. Fondato nel lontano 1996, si è inizialmente occupato di animazioni per opere dello studio Pierrot e della realizzazione di anime per adulti in collaborazione con Pink Pineapple e Green Bunny. Nel 2004 ha iniziato la creazione dei suoi anime per la TV con Mezzo di Yasuomi Umetsu, ma è ricordato perlopiù per aver realizzato serie del calibro di Elfen Lied, Queen’s Blade e Ikki Tousen.

La compagnia ha cambiato ufficialmente nome in Common Sense nel 2017, ma ha mantenuto l’etichetta Arms come nome commerciale.

Fonte: Tokyo Shoko Research via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games